Home > Eventi > Cèramica, XXIV edizione del festival internazionale della ceramica

Cèramica, XXIV edizione del festival internazionale della ceramica

ceramica2016_LR

Da giovedì 2 a domenica 5 giugno 2016; con orario 10.00 – 23.00

La XXIV edizione di Cèramica, festival internazionale della ceramica, si terrà da giovedì 2 a domenica 5 giugno 2016; con orario 10.00 – 23.00

Per il 2016 Cèramica entra a far parte di Buongiorno Ceramica, una tre giorni (da venerdì 3 a domenica 5) di puro artigianato ceramico, eventi sul tema della ceramica e laboratori aperti, promossa a livello nazionale da A.I.C.C. ( Associazione Italiana Città della Ceramica).

Tante le novità che caratterizzeranno l’edizione 2016 della manifestazione, fra queste è da segnalare una vera e propria ricostruzione in piazza dell’Unione Europea di una fabbrica di ceramica in cui vengono riproposti tutti i passaggi della lavorazione della ceramica.

I produttori delle aziende aderenti alla Strada della ceramica mostreranno ai visitatori i diversi passaggi della filiera produttiva, fornendo spiegazioni e rispondendo alle domande.

Importanti le opere in mostra quest’anno a Montelupo, realizzate da celebri nomi dell’arte contemporanea, nell’ambito del progetto MATERIA PRIMA.

Il palazzo podestarile ospita la mostra dedicata a Leoncillo, Giuseppe Spagnulo, Luigi Mainolfi, Giacinto Cerone, Giuseppe Ducrot. Sabato 2 giugno saranno poi inaugurate le opere site specific progettate per Montelupo da Ugo La Pietra, Hidetoshi Nagasawa, , Loris Cecchini, Bertozzi & Casoni. Sono state realizzate dalle aziende locali e rimarranno in maniera permanente in città. Si aggiungono a quelle già inaugurate lo scorso 19 marzo e progettate da Lucio Perone, Fabrizio Plessi e Gianni Asdrubali.

Sempre nell’ambito di MATERIA PRIMA sarà dato ampio spazio anche alle nuove generazioni di artisti con la Project Room allestita presso il palazzo Podestarile con gli allestimenti di Irene Lupi e Morgane Tschiember.

La centralissima piazza della Libertà e corso Garibaldi ospiteranno una mostra en plein air dedicata a Paolo Staccioli. Il corso si popola, quindi, dei celebri “Guerrieri”, esili eppur possenti figure di arcana e sognante memoria. La lavorazione a lustro accende e anima i personaggi delle ceramiche conducendo il visitatore nel mondo sognante e poetico di Staccioli.

Da segnalare le esposizioni di altri due ceramisti toscani: Vinicio Zapparoli e Maria Letizia Duranti. La tradizione montelupina farà bella mostra di sé nello spazio di piazza della Libertà gestito dall’Unione Fornaci della Terracotta: uno spettacolo che di anno in anno affascina i visitatori della manifestazione.

Gli appassionati di ceramica avranno anche modo di ammirare in un unico luogo una rassegna delle migliori produzioni nazionali e, magari, anche di acquistare oggetti di pregio fra gli espositori della mostra mercato “Le forme della terra”, organizzata in collaborazione con l’associazione Arte della Ceramica.

Questa edizione di Cèramica sarà caratterizzata anche da una particolare attenzione negli allestimenti e nelle attività pratiche che tutti i visitatori avranno modo di sperimentare.

La manifestazione diventa sempre più un’occasione per presentare la lavorazione della Cèramica al grande pubblico e nello stesso tempo per qualificare Montelupo come un punto di riferimento in Italia per questo tipo d’arte.

INFORMAZIONI

www.festaceramica.it

cultura@comune.montelupo-fiorentino.fi.it ; 0571/917552

info@musemontelupo.it ; 0571/51352

Categories: Eventi Tags:
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: