Archive

Posts Tagged ‘Rocco Papaleo’

Gianni Morandi, ispirazione d’antan per la coppia inedita Morandi – Papaleo

January 11, 2012 Leave a comment

Il cantante racconta l’inedito duo che condurrà Sanremo.
Sanremo scalda i motori. A poco più di un mese dal via, i conduttori del 62esimo Festival della Canzone Italiana si raccontano sul settimanale “Chi”: Gianni Morandi e Rocco Papaleo, una coppia inedita. “Penso spesso a Walter Chiari e Paolo Panelli, a Tognazzi e Vianello, a Cochi e Renato. Non saremo come loro ma ci possiamo ispirare – ha dichiarato il cantante, per il secondo anno consecutivo al timone del Festival – Saremo liberi di prenderci in giro sulle nostre differenze”.
“Ho conosciuto Rocco l’anno scorso perché voleva venire a Sanremo a cantare – ha rivelato Morandi – si era presentato in concorso dicendo che ama la musica e scrive canzoni da anni. Gli abbiamo spiegato che preferivamo cantanti che facessero quello di professione, ma mi era rimasto impresso”. La salita sul palco dell’Ariston di Papaleo è stata dunque solo rimandata: “Ho visto il suo film ‘Basilicata coast to coast’ e ho deciso che lo avrei voluto sul palco con me per una serata – ha affermato il cantante bolognese – Ci siamo parlati e abbiamo pensato di vivere tutta quest’avventura insieme”.
Rocco Papaleo, comico di professione, fa dello humor il suo biglietto da visita: “Non farò jogging all’alba con Morandi – ha scherzato l’attore lucano – Nella mia vita ho sempre camminato, è la mia filosofia”. Attore, musicista, regista, com’è inquadrabile Papaleo? “Definitemi voi, sono trasversale – ha concluso – Con tutti i nomi che c’erano in lista chiamare me è stata una scelta controcorrente. Ma, come caratterista, ho una certa esperienza”.

Fonte: TMNews

Festival di Sanremo, ritardo per l’annuncio della manifestazione

December 24, 2011 Leave a comment

L’anno scorso a quest’ora era quasi tutto pronto. Le canzoni furono addirittura annunciate il 20 dicembre: il Festival di Sanremo e’ in ritardo e si lavora a pieno ritmo per mettere a punto il festival 2012. Un’ edizione che puntera’ sul ritorno del ‘capitano’ Gianni Morandi, affiancato da Rocco Papaleo e dalla bella Tamara Ecclestone (anche se sono previste altre presenze femminili). Ma che soprattutto vivra’ nell’attesa dell’arrivo del carismatico e imprevedibile Adriano Celentano, che gia’ infiammo’ il festival 2004 targato Tony Renis.
A debuttare all’Ariston sara’ Rocco Papaleo. Attore, regista, compositore e cantautore, dal 14 al 18 febbraio affianchera’ Morandi sul palco. Al cinema con l’ultimo film di Pieraccioni, sta girando l’Italia con ‘Una piccola impresa meridionale’ che arrivera’ al Teatro dell’arte di Milano dal 2 al 4 marzo 2012. Al festival ”cerchero’ di essere divertente, magari riesco pure a cantare una canzoncina”, ha detto l’attore lucano che avra’ un po’ il compito di colmare il vuoto lasciato dalla coppia rivelazione dell’anno scorso, Luca&Paolo (che pero’ dovrebbe tornare sul palco la prima sera per un saluto). L’ex Molleggiato pare che avra’ carta bianca e che fara’ incursioni impreviste in scaletta, per buona pace dei vertici Rai (e ancor piu’ a vantaggio dei dati auditel).
Quest’anno ci saranno 14 big in gara ma alla finale ne accederanno solo 10, e il giovedi’ la serata sara’ dedicata alla canzone italiana con duetti tra grandi artisti italiani e stranieri. Il vincitore della scorsa edizione, il prof. Roberto Vecchioni, dopo aver ammesso: ”ho avuto un gran culo l’anno scorso, la canzone era bella ma anche un po’ furba”, non ha voglia di sfidare ancora la fortuna. Discorso a parte per Lucio Dalla. Morandi, dopo il no del collega-amico a far parte dei Big in gara, secondo indiscrezioni pare stia ancora insistendo per tentare di convincerlo. Il ‘capitano’ ha intanto ricevuto l’autocandidatura di Syria, gia’ quattro volte in gara (’96, ’97, 2001 e 2003).
Tra i Big poi sarebbero stati invitati Eugenio Finardi e il cantautore Pacifico, gia’ a Sanremo nel 2004 e autore per moltissimi artisti come Nannini, Mina, Celentano, Vanoni, Bocelli e Samuele Bersani. Quest’ultimo era arrivato quinto al festival nel 2000 con la bellissima Replay. Chissa’ che il cantautore bolognese molto amato da Morandi non riesca a fare il bis. Probabile anche il ritorno di Francesco Renga, vincitore del festival nel 2005 e per il quale si ipotizza una collaborazione con Omar Pedrini, suo vecchio compagno dei Timoria. Non ci sara’ invece il trio Toto Cutugno-AlBano-Tozzi. Tra i possibili altri Big, gli Afterhours, i Marlene Kuntz, Nina Zilli, Nek, Fabio Concato, Noemi ed Emma, seconda in coppia con i Moda’ l’anno scorso e ora desiderosa di tornarci da sola. Da ‘Amici’ potrebbe arrivare all’Ariston anche la vincitrice morale dell’edizione 2011, Annalisa, molto apprezzata da Morandi e dal direttore artistico Gianmarco Mazzi.
E i Giovani? Potranno postare i loro video e le loro canzoni su Facebook, fino al Sanremo Social Day, il 12 gennaio, quando fra tutte le proposte saranno scelti i 6 artisti giovani che si aggiungeranno ai 2 usciti da Area Sanremo. Intanto, dopo il sollievo per la tanto agognata firma della convenzione Rai-Comune di Sanremo (che prevede un taglio di 6 milioni di euro), anche il Consiglio comunale della cittadina ligure ha rinnovato per altre tre anni la convenzione con l’Ariston per lo svolgimento del Festival. E cosi’ il Comune per l’affitto del celebre teatro spendera’ 860 mila euro nel 2012; 930 mila nel 2013 e poco piu’ di un milione nel 2014. La Convenzione prevede un risparmio per il Comune del 40%, pari a circa 500-600 mila euro. E, in tempi di crisi, non e’ poco.

Fonte: Ansa