Archive

Posts Tagged ‘Montecarlo’

Museo du Cirque di Alain Frère, la principessa Stéphanie Grimaldi di Monaco in visita al museo

January 18, 2012 Leave a comment

Recentemente la principessa Stéphanie di Monaco ha fatto visita al Museo di Alain Frère a Tourrette-Levens, e anche questo è un modo per entrare nel vivo del 36esimo Festival Internazionale del Circo di Montecarlo, che apre i battenti il 19 gennaio nel principato di Monaco e che, com’è noto, ha proprio in Stéphanie la guida generale, oltreché la presidente della giuria del festival, e in Frère il consigliere artistico dell’evento.
La visita è stata immortalata dal giornale Nice-Matin (foto Franz Chavaroche). “Faccio parte della grande famiglia del circo”, dice la principessa che nei confronti del circo nutre una vera e propria passione, oltreché competenza. “Ogni volta che sono entrata in uno chapiteau, sono stata trasportata in un altro mondo”, spiega dopo aver ricordato che insieme al padre, Ranieri III, ha viaggiato molto per vedere gli spettacoli. “Non c’è niente di più emozionante di un clown bianco che entra in pista, i clown tradizionali mi ricordano la mia infanzia”. A proposito di infanzia, Stéphanie parla anche dei giovani di oggi, che “hanno accesso a troppe informazioni, ci sono meno magia e meno sogni”, mentre – afferma ancora – “è sempre più difficile trovare dei buoni numeri comici. I giovani artisti preferiscono l’acrobatica alla clownerie, che è la disciplina più difficile nel circo. I clown devono saper fare tutto”.
Stéphanie si esprime anche sul nuovo festival per le giovani leve del circo, “New Generation”, che definisce una sorta di “vocazione” per chi ha dato vita alla vetrina di Montecarlo e “probabilmente alcuni di questi giovani si potranno vedere un giorno sulla pista del festival” di Fontvieille. Della figlia Pauline, presidente della giuria di New Generation, Stéphanie si dice orgogliosa: “Ha avuto l’educazione del circo e mi segue spesso negli spettacoli e Pauline ama i numeri tradizionali”. E fra gli amici di cui va orgogliosa, conosciuti sin da quanto era bambina, Stéphanie cita Flavio Togni, Joseph Bouglione e Géraldine Knie. “La più bella qualità del circo è la verità, la nostra salvezza nel mondo di oggi sono i valori del circo che perdurano ed io mi batterò per tutta la vita per difendere i valori del circo”.

Fonte: Circo.it

Festival Internazionale del Circo di Montecarlo, annuncio programma ufficiale 2012

January 5, 2012 Leave a comment

L’ufficio stampa del Festival Internazionale del circo di Montecarlo annuncia il programma ufficiale della manifestazione 2012, che s’inaugura il 19 gennaio sulla celebre pista di Fonvieille, e la giuria che quest’anno assegnerà i Clown d’Oro, d’Argento e di Bronzo. Eccoli in ordine:
Azzario Sisters, Spagna: Mano a mano
Cai Yong, Cina, Equilibrista
Clowns Mitchel, Spagna, Entrata comica
Duo Bobylev, Russia, Riprese comiche
Duo Israfilov, Russia, Duo aereo
Duo Pilar, Francia, Pattinatori
Duo Rubsov, Russia, Giocolieri
Duo Stipka, Repubblica Ceca, Passo a due a cavallo
Ekaterina Shavrina, Russia, Trapezino
Erika Lemay, Canada, contorsionismo e cerchio aereo
Flying to the Stars, Ucraina, Sbarre fisse
Flying Zuniga, Argentina/Brasile, Trapezio volante
Freddy Nock, Svizzera, Funambulo
Infernal Varanne, Francia, Doppio globo della morte con sei moto
Marc Metral, Francia, Ventriloquo
Probst Family, Germania, Piccoli animali e presentazione di 21 pony
René Casselly, Germania, Elefanti africani alla bascula e alta scuola di elefanti e cavalli
Steve Eleky, Germania, Comico
Troupe Acrobatica di Shanghai, Cina, Bascule
Troupe Bingo, Ucraina, Daria (contorsionismo) e fantasia aerea
Troupe Cherifian, Marocco, Acrobati
Troupe Vorobiev, Russia, Altalena russa
Ty Tojo, Giappone, Giocoliere
Circo Mongolia – Uomini forti e acrobatica, Mongolia
Vladislav Goncharov, Ucraina, Leoni
La giuria è composta da: Principessa Stéphanie di Monaco (presidente), Jessica Hentoff, direttrice del Circus Harmony, Tatsiana Bandarchuk (circo Bielorussia), Emil Steinberger, comico e cabarettista svizzero, Bian Faji, presidente dell’associazione degli acrobati della Cina, Alexandre Ogurstov, vicepresidente del circo Nikulin, Benny Berdino, direttore del circo Arena (Danimarca).

Fonte: Il Circo