Archive

Posts Tagged ‘Michele Miglionico’

Michele Miglionico, sfilata rappresentativa all’Ambasciata d’Italia a Bruxelles

November 17, 2017 Leave a comment

MICHELE MIGLIONICO SFILA ALL’AMBASCIATA D’ITALIA A BRUXELLES

Una soirée lucana all’Ambasciata d’Italia a Bruxelles per raccontare la Sacralità della Basilicata (Italy) attraverso l’Arte, la Bellezza, l’Eleganza e il Fascino dell’Alta Moda Italiana

Martedì 21 novembre 2017 alle ore 18.30 presso la Residenza dell’Ambasciata d’Italia a Bruxelles, su invito dell’Ambasciatore S.E. Elena Basile, si svolge l’evento “Sacred Basilicata” in collaborazione con la Regione Basilicata, il Gruppo di Azione Locale “La Cittadella del Sapere e l’Apt-Regione Basilicata.

La manifestazione ha lo scopo di promuovere l’identità lucana tramite i suoi prodotti tipici utilizzando i linguaggi della moda e dell’enogastronomia collocandosi nella         II edizione della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, evento internazionale di promozione del cibo e del vino italiano di qualità.

Durante la serata lo stilista Michele Miglionico, esponente dell’Alta Moda Italiana, presenta per la prima volta in Belgio la sua collezione “Madonne Lucane” con uno show che guarda alla tradizione raccontando il patrimonio culturale, artistico e antropologico della sua terra di origine, la Basilicata, esaltandone gli elementi del costume lucano, dell’artigianalità, della sacralità e costruendo una connessione con il contemporaneo  ispirandosi alle Madonne venerate e portate in processione ed alle sue figure femminili che in questo territorio, luogo magico, pieno di bellezze e contraddizioni, ancora oggi  consacrano per devozione gli abiti più belli e preziosi alle statue di culto.

Con la regia di Alessandro Mazzini (Mazzini Eventi Production) sono trenta gli outfits messi in passerella che, tra sacro e profano raccontano di una terra del Sud Italia filtrandola con il linguaggio dell’Alta Moda ed i Riti del Cattolicesimo Popolare.

L’evento prosegue con un cocktail dinatoire dove gli ospiti degustano i piatti tipici della cucina lucana preparati e narrati dallo chef lucano Pino Golia ed abbinati a vini e passiti regionali.

Una serata anche all’insegna del sociale per far conoscere e sostenere l’Association DMLA.be, onlus belga creata nel 2004 che si dedica esclusivamente alla malattia DMLA (degenerazione maculare legata all’età) con l’obiettivo di informare il grande pubblico, ascoltare, sostenere e aiutare i pazienti ed assistere la ricerca medica e scientifica.

A completare l’immagine della collezione Michele Miglionico Alta Moda la collaborazione esclusiva dell’Hair Stylist Mario Sabatino, e dei Make Up Artists Nicola Acella e Antonio Riccardo della MakeUp Academy di Antonio Riccardo.

Per lo stilista Michele Miglionico tutto è legato ad un filo invisibile: sostenere il bello attraverso  le migliori storie siano esse di moda, di cinema, di cibo o di solidarietà e raccontato all’insegna della creatività e dell’eccellenza italiana.

Michele Miglionico, ospite all’evento “Magazzini Aperti On Tour”

November 2, 2016 Leave a comment

programma-magazzini-aperti-on-tour-w900-h900

MICHELE MIGLIONICO A “MAGAZZINI APERTI ON TOUR” 

Lo stilista Michele Miglionico ospite all’evento “Magazzini Aperti On Tour” Mantova – Palazzo Te 

“Magazzini Aperti On Tour” è un evento promosso dalla Regione Lombardia in collaborazione con Milano Unica e Piattaforma Sistema Formativo Moda con lo scopo di sostenere gli studenti e i giovani fashion designer nelle loro attività formative e nell’incontro con le imprese. L’obiettivo è quello di favorire l’incontro tra il mondo della formazione e quello della produzione, sostenendo attivamente i giovani fashion designer delle scuole, creando sinergie con le aziende e favorendo così lo sviluppo di collaborazioni future.

La manifestazione si svolgerà, giovedì 3 novembre 2016 alle ore 16:30, a Palazzo Te di Mantova meraviglioso edificio monumentale del cinquecento residenza estiva dei Gonzaga ed è una tra le più belle ville che l’Italia possa vantare.

L’evento prenderà il via con un workshop e vedrà la partecipazione di: Pietro Lenna (Dirigente Direzione Generale Sviluppo Economico – Regione Lombardia), Beppe Pisani (Imprenditore tessile e rappresentante di Milano Unica), Alberto Bonisoli (Presidente Piattaforma Sistema Formativo Moda), Stefano Dominella (Presidente della Sezione Tessile Abbigliamento Moda e Accessori di Unindustria), Edoardo De Giorgio (Pr Maison Gattinoni), Guillermo Mariotto (stilista), Mauro Parolini (Assessore allo Sviluppo Economico di Regione Lombardia).

Seguiranno alle ore 18:30 static show  e sfilate delle scuole: Istituto Tecnico Economico e Tecnologico Andrea Mantegna di Mantova, Istituto Superiore Bonomi- Mazzolari di Mantova, Polo Professionale Provinciale APC – Marazzi di Crema, Istituto Istruzione Superiore Antonio Stradivari di Cremona. 

Ospite a “Magazzini Aperti On Tour” lo stilista Michele Miglionico, esponente dell’Alta Moda Italiana che presenta la sua collezione “Madonne Lucane”. Una collezione che guarda alla tradizione raccontando il patrimonio artistico-culturale della sua terra di origine la Basilicata esaltando gli elementi del costume lucano, dell’artigianalità, della sacralità costruendo una connessione con il contemporaneo  ispirandosi alle Madonne venerate in questa terra e portate in processione, alle figure femminili e alla sua cultura popolare.

Oltre allo stilista Michele Miglionico si alterneranno sulla passerella altri nomi Internazionali della Moda Italiana Raffaella Curiel per l’Alta Moda e Gigliola Castellini Curiel per il Pret à Porter.

Parteciperanno, inoltre, quale selezione da Milano Moda Graduate 2016 gli stilisti: Simone Bartolotta e Salvatore Martorana (vincitori dell’ottava edizione Premio Moda Città dei Sassi 2016), Enrico Linassi (vincitore della prima edizione del Premio Mad Mood Award) e Guido De Sante (vincitore della 26ma edizione del Concorso Moda RMI di CNA Federmoda). 

“Magazzini Aperti On Tour” dopo  Brescia, Varese e Como ha scelto Mantova in quanto quest’anno assume un ruolo particolarmente importante essendo stata designata quale Capitale Italiana della Cultura.

Proprio in questa occasione, i vincitori Simone Bartolotta e Salvatore Martorana del Premio Moda Città dei Sassi 2016, contest indirizzato ai giovani stilisti del mondo dell’Alta Moda che si svolge ogni anno nella città di Matera, e lo stilista di origine lucana Michele Miglionico, sono stati scelti quali ospiti all’evento “Magazzini Aperti On Tour” di Mantova per rappresentare un collegamento tra i due eventi e uno scambio ideale tra Matera Capitale Europea della Cultura 2019 e Mantova Capitale Italiana della Cultura Italiana 2016 attraverso il linguaggio della Moda.

Categories: Moda Eventi Tags:

Premio Basileo 2016, quarta edizione premio conferito allo stilista Michele Miglionico

October 1, 2016 Leave a comment

This slideshow requires JavaScript.

Assegnato allo stilista Michele Miglionico il Premio BasiLeo

Alla sua quarta edizione il Premio Basileo 2016 è stato riconosciuto dal Leo Club Potenza allo stilista Michele Miglionico. 

Alla sua quarta edizione il Premio Basileo è stato riconosciuto allo stilista Michele Miglionico. L’onorificenza, scolpita nel legno dalle mani dello scultore e pittore Giuseppe Ligrani, è stata conferita dal Leo Club Potenza ed è un riconoscimento a chi dedicandosi all’arte e alla cultura è riuscito a distinguersi a livello nazionale e internazionale senza dimenticare mai la sua terra di origine come lo stilista Michele Miglionico originario della città capoluogo della regione Basilicata.

La cerimonia di consegna del Premio Basileo si è svolta nella sede del Consiglio Provinciale di Potenza alla presenza dei rappresentanti dei Lions Clubs Potenza, dell’Amministrazione Comunale e Provinciale di Potenza e del Consiglio Regionale della Basilicata.

Ad aprire la serata la Presidente del Leo Club Potenza Ivana Grillo che ha fatto gli onori di casa e che ha consegnato il Premio BasiLeo allo stilista Michele Miglionico, il quale ha detto: “Provo grande soddisfazione, grande gioia. Per me, poi, è una doppia soddisfazione perché il premio mi viene dato nella città dove ho vissuto la mia fanciullezza e dove vivono i miei genitori. E’ una gioia per me ma anche per loro”. Tra i progetti futuri lo stilista ha spiegato di essere in procinto di chiudere “la prossima collezione che è il proseguimento della collezione dedicate alle Madonne Lucane ma più declinata verso il giorno”.

Michele Miglionico, sostegno dei bambini colpiti dal terremoto del Nepal per UNICEF

September 25, 2015 Leave a comment

Pigotta.001

MICHELE MIGLIONICO PER L’UNICEF

La Pigotta di Michele Miglionico a sostegno dei bambini colpiti dal terremoto del Nepal

Sabato 26 settembre 2015 alle ore 19.30, nella prestigiosa Cappella Palatina della Reggia di Caserta, Michele Miglionico, Carlo Alberto Terranova e lo stilista partenopeo Nunzio Russo sfileranno le loro creazioni di Alta Moda durante il “Gran Galà della Moda con gli Amici Unicef per i Bambini del Nepal”, un appuntamento solidale tra moda e beneficenza, presentato da Veronica Maya, conduttrice televisiva e ambasciatrice Unicef ed impreziosito dalle musiche dell’orchestra diretta dal Maestro Leonardo Quadrini.

Per questa occasione Michele Miglionico ha realizzato a sostegno dell’Unicef una Pigotta in versione Couture.  Non si tratta della classica Pigotta natalizia ma di una bambola unica e preziosa.

La Pigotta, che verrà messa all’asta durante il “Gran Galà della Moda con gli Amici Unicef per i Bambini del Nepal”, è ispirata alla collezione dedicata alle “Madonne Lucane”  presentata durante la settimana dell’Alta Moda romana.

L’ abito fedele all’originale è interamente in pizzo valencienne poggiato su gonne di organdis point d’esprit  e sostenuto da un sottogonna di tulle nero. Lo stilista, attento ai dettagli come sempre, non ha fatto mancare il velo nero, accessorio tipico delle donne del sud usato durante le processioni religiose.

Michele Miglionico reinterpretando la Pigotta ha voluto sostenere il sogno che ogni bambino dovrebbe avere cioè quello di vedere tutelati i loro diritti alla vita ed avere la possibilità di vivere in un mondo migliore.

Michele Miglionico, alta moda a “La Notte veste Senise” e “Notte Glamour”

September 1, 2015 Leave a comment

Foto Michele Miglionico.31

L’ALTA MODA DI MICHELE MIGLIONICO A “LA NOTTE VESTE SENISE” (PZ) E ALLA “NOTTE GLAMOUR” A GALATONE (LE)

Moda, stile, colori, suoni, danza, artigianalità, sensualità, e glamour alla IV Edizione de “La Notte veste Senise” (PZ) e della “Notte Glamour” a Galatone (LE)

Un vero e proprio successo la IV  Edizione de  “La Notte veste Senise” svoltasi a Senise (PZ) nella splendida Piazza San Francesco,  e della “Notte Glamour” svoltasi a Galatone (LE) nel cuore del Salento in Piazza del SS. Crocifisso presentate  dall’attore Roberto Farnesi affiancato dalla showgirl Sofia Bruscoli, alla presenza dell’Ambasciatore Indonesiano in Italia S.E. August Parengkuan e della sig.ra Sonya sua consorte, dei rappresentanti istituzionali della Regione Basilicata e della Regione Puglia.

Le manifestazioni sono state ideate dall’ agenzia Cool Events di Pasquale Guidi che quest’anno  ha voluto prestare particolare attenzione ad un fenomeno tristemente diffuso che è è quello della violenza sulle donne e per le edizioni  sono state dedicate all’Associazione Rinascita Meridionale Per le Donne Vittime di Violenza.

Ospiti d’eccezione gli stilisti Michele Miglionico, Raffaella e Gigliola Curiel con i gioielli di Marina Corazziari, Gianni Calignano, Giada Curti e il giovane stilista Erasmo Fiorentino.

In tale occasione lo stilista Michele Miglionico con le sue creazioni di alta moda ha tinto di eleganza il territorio lucano e pugliese creando una perfetta armonia tra forme architettoniche, colori e suoni.

La nuova collezione di Michele Miglionico è dedicata  alle Madonne venerate nella sua terra di origine, la Basilicata e portate in processione durante le feste popolari ad esse dedicate.

In questo territorio, luogo magico, pieno di bellezze e contraddizioni, ancora oggi si consacrano per devozione gli abiti più belli e preziosi alle statue di culto.

Con le sue  creazioni di Alta Moda Michele Miglionico interpreta il vasto patrimonio culturale, artistico e antropologico della sua terra.

Drappeggi classici, appiombi talari, broccati sontuosi e passamanerie preziose evidenziano una collezione di abiti  leggeri dedicata ad una “Madonna” contemporanea. I colori della collezione sono densi e misteriosi: verde origano, rosa pallido, beige perlato, oro in tutte le sue sfumature  disposti in combinazioni cromatiche  che sorprendono lo sguardo e lo catturano.

Presenti, inoltre, i salentini Tommaso Filieri con le sue creazioni di arte floreale applicata alla  moda  attraverso la ricerca di elementi naturali e la sperimentazione di vecchie tecniche artigianali quali l’intreccio della corda e della paglia e lo stilista  Antonio Extempore che ha realizzato dal vivo il suo “Instant Fashion”.

Ospiti, direttamente da Zelig e Colorado, Beppe Braida, Giampiero Peroni e Dedio che si sono alternati agli artisti internazionali del “Circo Bianco”.

La scenografia è stata affidata a Mario Carlo Garrambone e la coreografia a Matteo Giua. Make up e Hair styling a Senise sono stati curati della Scuola Europea Accademia di Policoro e Matera, creata e gestita da Mirella D’Alessandro, mentre a Galatone sono stati affidati a IO Donna di Trianni Annarella e Corvo Veronica e a Denise Coiffeuse e Paola Esthétique.

Una Senise e una Galatone diverse, piene di fascino e intrise di evocazioni e bellezza. Uno chic romantico e lieve un modo elegante ed efficace  per diffondere la cultura e la valorizzazione del territorio lucano e pugliese, oltre alla promozione turistica e del Made in Italy.

Categories: Moda Eventi Tags:

Premio Moda “Città dei Sassi”, successo di pubblico, critica, stile, eleganza alla 7^ edizione

June 21, 2015 Leave a comment

MIchele MIglionico

AL PREMIO MODA “CITTA’ DEI SASSI” 2015: vince Daniele Desiati

Un successo di pubblico, di critica, di stile, di eleganza, di internazionalità alla 7^ edizione del Premio Moda “Città dei Sassi”.

Grande successo per il Premio Moda “Città dei Sassi”, sensualità, passione, originalità, internazionalità nel segno dello stile e dell’eleganza, questi gli elementi che hanno caratterizzato la settima edizione del Concorso Internazionale per Stilisti dell’Alta Moda. Lo scopo del concorso è di individuare, valorizzare e premiare creativi, designers per scoprire stilisti emergenti e/o di professionisti nel campo della moda femminile e di valorizzarne il talento nella splendida  cornice dei  “Sassi” di Matera (Patrimonio Unesco dell’Umanità e Capitale Europea della Cultura 2019).

La manifestazione, organizzata dalla Publimusic.com di Sabrina Gallitto con il patrocinio della Regione Basilicata, del Comune di Matera, della Provincia di Matera, dell’APT Azienda di Promozione Turistica della Basilicata, del Comitato Matera 2019, del CNA-Federmoda, della Lucana Film Commission con la direzione artistica di Enzo Centonze, direttore format Paolo Fumarulo,  coreografie e regia di Stefania Coralluzzo, scenografie Marianna Coretti, coordinatore musicale Vincenzo Scasciamacchia, ufficio stampa Nicola Altomonte, assistente Ileana Mazzei, media partners Agon Channel e Collezioni Haute Couture, testata di riferimento nel settore da circa trent’anni, è stata presentata dalla conduttrice televisiva e showgirl Veronica Maya e si è svolta nella splendida Piazza San Francesco d’Assisi di Matera.

Otto i concorrenti in gara: Johanth Chacon, Stefano Montarone  e Carlo Cecchini,  Luca Tomassoli, Andrea Perrino, Bruno Jaison, Daniele Desiati, Annalisa Di Lazzaro, Priscilla Aceti.

Vincitore della settima edizione del Premio Moda “Città dei Sassi” è stato lo stilista tarantino Daniele Desiati  al quale è stato riconosciuto anche il Premio della Critica e  il Premio Speciale “Collezioni Haute Couture” consegnatodall’executive fashion editor Dina De Fina che l’ha scelto per “il sofisticato connubio tra sperimentazione e tradizione sartoriale, la couture contemporanea è il nuovo e la tradizione insieme, e Daniele ha dimostrato che tale simbiosi è possibile”

Il Premio Moda al Cinema, dedicato quest’anno all’attrice Anita Ekberg icona del cinema e dello stile nel mondo e il Premio Moda “Matera 2019” è stato assegnato allo stilista venezuelano Johanth Chacon.

Ha ricevuto il Premio alla Carriera la giornalista storica di Rai1 Paola Cacianti acuta osservatrice della moda e delle sue evoluzioni, attenta ai fenomeni economici e di costume che da più di 30 anni svolge la propria attività nel campo della moda con professionalità e passione mentre Cinzia Malvini giornalista de La7 e direttore responsabile di Book Moda ha ricevuto il Premio Speciale Giornalismo Moda per aver creduto sin dalle prime edizioni nella portata del Premio Moda “Città dei Sassi”  quale vetrina nazionale ed internazionale per la promozione del talento dei giovani stilisti.

Altro Premio Speciale Giornalismo alla giornalista e conduttrice di origine lucana del TG Norba 24 Francesca Rodolfo per essersi distinta nel mondo del giornalismo portando il nome della Basilicata nel mondo con i suoi telegiornali.

Premio Speciale al Cinema è stato riconosciuto all’attrice di origine lucana Anna Rita Del Piano che ha saputo rappresentare l’operosità e le capacità professionale dei lucani nel mondo adoperandosi per la diffusione e la conoscenza dell’identità regionale. In tale occasione l’attrice ha presentato un mini-monologo immaginario di Fellini che parla di Matera, redatto dal giornalista e scrittore Damiano Laterza. Un lavoro molto serio, sono state sbobinate tutte le interviste a Fellini trovate in rete, le parole chiave che sono venute fuori, le più usate, sono quelle che costituiscono l’ossatura del testo; le stesse sono state riassemblate a formare un testo di senso compiuto su Matera; il lavoro è stato realizzato utilizzando come riferimento la sconfinata bibliografia critica felliniana e cercando di adattare il contenuto al pensiero del maestro, basandosi sulla psicanalisi Junghiana.

Una targa di riconoscimento alle maison Gattinoni che da oltre 70 anni della sua fondazione rappresenta stabilmente un nome di eccellenza nel panorama dell’Alta Moda Italiana e Chiara Boni per aver creato uno stile che va al di là “delle mode” per diventare linguaggio moderno del suo gusto, della sua eleganza, della sua cultura rappresentando nel mondo la vera preziosa unicità del Made in Italy.

L’edizione 2015 si arricchisce di nuove e importanti collaborazioni con  l’organizzazione Russa “MKMM” (Mosca Concorso di Giovani Stilisti) . Al Premio Moda Città dei Sassi ha partecipato fuori concorso la stilista proveniente dalla Russia Ekaterina Samokhina che ha presentato “Illusion” la sua collezione primavera/estate 2015.

Ad aprire la serata con un video dedicato all’attrice Anita Ekberg tratto dal film “La Dolce Vita”, dopo la presentazione della giuria la serata è proseguita con la collezione autunno/inverno 2015-2016 de La Petite Robe di Chiara Boni, è una fotografia d’interno nella cornice di un’eleganza senza tempo. Lo stile, ispirato alla femminilità di tutte le epoche, viene tradotto nella contemporaneità delle donne.

Lo spazio poi è stato dedicato ai giovani stilisti con le sfilate dei primi concorrenti:  “L’inconnue de la Seine” il tema della collezione di Annalisa Di Lazzaro, “Costruzione del sogno”, incontro tra fluido e solido  Luca Tommasoli, “Miss Dolly” il mondo del teatro e sfarzo sovietico di Jaison Brown,  “Nature’s Beauty” collezione ispirata alla natura di Andrea Perrino, “Il Fiore della Vita” collezione ispirata all’amore dello stilista venezuelano Johanth Chacon, s’ispira all’ILVA lo stilista tarantino Daniele Desiati, “Essenza” connubio tra magia e fantasia la collezione di Stefano Montarone e Carlo Cecchini. A chiudere la gara Priscilla Aceti con la sua collezione “Cose belle di una volta” s’ispira alla sartoria italiana.

Poi nuovamente protagonisti i veterani dell’Alta Moda con l’omaggio dello stilista di origine lucana Michele Miglionico alla città di Matera e alla Basilicata con undici outfits che si ispirano alle madonne venerate nella sua regione, già presentata una capsule collection nella precedente edizione e che vedrà la presenza dell’intera collezione all’Expo di Milano.

Il couturier ha scelto come base musicale, per narrare la terra di Basilicata, uno struggente canto dei Kailia “La Carpinese” del compositore Giovanni Chirico che offre uno spaccato vero di quella che era la società rurale nei tempi passati e mostra nella sua melodia i legami con altre culture musicali del Mediterraneo e ricca di colori ritmici, sfumature sonore che arrivano dal mare.

A fine evento si sono esibiti Federico Stefanacci (vincitore della 6^ edizione) che ha presentato una collezione dedicata alla Città di Matera designata Capitale Europea della Cultura 2019, a chiudere la serata l’eleganza e l’estro creativo della maison Gattinoni con la collezione alta moda primavera/estate 2015, firmata dal direttore creativo Guillermo Mariotto, che si ispira all’arte culinaria, una sinfonia di forme profumi e sapori.

Momento commovente è stato l’omaggio al cantautore lucano Mango scomparso recentemente seguito dalla lettura della lettera della moglie Laura Valente “Cari amici, un caro saluto a tutti e un grazie di cuore per l’omaggio che stasera avete voluto fare a Pino. Una serata dedicata alla bellezza che lui ha sempre cercato in questa vita, sia con la sua musica, sia nei piccoli gesti di tutti i giorni. C’è tanta bellezza in questa Lucania, affascinante e pura, la sua terra, le sue radici, il suo orgoglio, che è nostro! Un abbraccio a tutti”.

A decretare i vincitori una prestigiosa giuria di addetti ai lavori (giornalisti, stilisti, consulente d’immagini, associazioni di categoria ed istituzioni): La giuria composta dai creatori di moda: Chiara Boni, (stilista), Michele Miglionico (stilista), Paolo Fumarulo (stilista), dai giornalisti: Paola Cacianti (storica critica di moda, Rai1-Top Tutto quanto fa tendenza), Cinzia Malvini (LA7, Book Moda), Paola Acquati (X-Style Mediaset),   Dina De Fina (Collezioni Haute Couture) Bea Spediacci (La7d), Veronica Timperi (Il Messaggero, Leggo), Edoardo Dé Giorgio (capo ufficio stampa della maison Gattinoni), da  Cinzia Scarciolla (direttore testata giornalistica online Aftertime.it), dai consulenti d’immagine: Nicola Acella e Antonio Riccardo, dalle associazioni di categoria: Leo Montemurro (CNA-Federmoda).

Il look delle modelle è stato curato da Cipriani & Nancy Group – Partner Ufficiale, per l’hair stylist Giampaolo Cipriani ed Enzo Estilo Di Liddo, per il make up – Partner Ufficiale Giuseppe Chiatante, entrambi concessionari dei marchi: Z One Concept e Voilà make up Diego della Palma,  le fotografie sono di Donato Cellamare, Enzo Dell’Atti, Antonio Dimita.

Una Matera diversa, piena di fascino e intrisa di evocazione, bellezza, lusso e internazionalità. Una eleganza, romantica e lieve, efficace per far conoscere culture diverse, per valorizzare e salvaguardare la Lucanità e il “Made in Italy” unico nel mondo.

Michele Miglionico, creazioni di alta moda per la prima edizione “Il Gran Galà del Salento”

September 1, 2013 1 comment

Locandina-w600-h600

MICHELE MIGLIONICO AL “IL GRAN GALA’ DEL SALENTO”
La prima edizione “Il Gran Galà del Salento” che si svolge a Nardò (LE) vede lo stilista Michele Miglionico presentare le sue creazioni di alta moda.
Sabato 31 agosto 2013 alle ore 21.00,nell’affascinante scenario di piazza Cesare Battisti a Nardò (LE)gioiello del barocco leccese,. si svolge la serata di moda “Il Gran Galà del Salento” presentata dalla giornalista televisiva Daniela Mazzacane (Telenorba) e da Alfonso Zambrano conduttore radio televisivo (3 Channel SKY).
Il Gran Galà del Salento, è un evento ideato dalle agenzie Margot Events ed Eventarget e dedicato alla L.I.L.T. (Lega Italiana per la Lotta dei Tumori), e alla AIPD (Associazione Italiana Persone Down) promosso dal Comune di Nardò con il patrocinio della Provincia di Lecce.
Ospiti d’eccezione gli stilisti Michele Miglionico e Anton Giulio Grande che rappresentano l’eccellenza del “Made in Italy”, inoltre presenti il giovane stilista Antonio Monopoli creatore della “Flowers Collection” recentemente vincitore del “Fashion in Puglia” come migliore stilista emergente e Francesca Cellammare con il suo “Instant Fashion”.
Altri protagonisti della serata Sonoitalyana, nuova realtà calzaturiera di alta qualità, Lukrezia Gioielli con i suoi preziosi capolavori di arte orafa, la scuola di moda Sitam e la scuola Capelli d’Autore.
L’evento fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale di Nardò organizzato con l’obiettivo di promuovere il territorio salentino con le sue produzioni tipiche e le sue eccellenze e proprio con questi intendi vede la partecipazione di personalità illustri tra cui il Console della Croazia e invitati il Console del Montenegro e della Turchia èinoltre presente il Prof. Roberto Guarducci (Stilista e Docente alla Facoltà di Scienze e Tecnologie della Moda all’Università degli Studi di Bari).

Categories: Moda Eventi Tags:

“SEYCHELLES GLAM – SECRET GARDEN – Walking in the Roman Beauties”, mostra fotografica presso la Galleria Angelica di Roma

July 10, 2012 Leave a comment

MICHELE MIGLIONICO OMAGGIA LE BELLEZZE DELLE SEYCHELLES E DI ROMA CON UNA MOSTRA FOTOGRAFICA
“SEYCHELLES GLAM – SECRET GARDEN
WALKING IN THE ROMAN BEAUTIES”
nel calendario eventi collaterali di AltaRoma AltaModa

Lo stilista Michele Miglionico, ispirato dalle bellezze naturali  delle Seychelles e gli scenari artistici di Roma, narra il sogno del set fotografico attraverso le sue creazioni indossate da Sherlyn Furneau, Miss Seychelles 2012.
La mostra fotografica “SEYCHELLES GLAM – SECRET GARDEN – Walking in the Roman Beauties”, organizzata dalle Seychelles Tourism Board e dalla Michele Miglionico Alta Moda, con il supporto del Ministero dei Beni Culturali e  dellaBiblioteca Angelica, con il patrocinio di Roma Capitale e della Provincia di Roma, si terrà lunedì 09 luglio 2012 alle ore 18.00 a Roma presso la Galleria Angelica in via S. Agostino, 11.
La Mostra sarà preceduta da una Conferenza Stampa alle ore 17.00 che si terrà nella Biblioteca Angelica in Piazza S. Agostino, 8.
Interverranno al dibattito:
Bernadette Willemin Seychelles Tourism Board’s European Director,
Valeria Mangani Vice Presidente di AltaRoma,
Cinzia Malvini giornalista di moda de LA7,
Michele Miglionico stilista italiano di  Alta Moda
Cinzia Carbonelli e Adriana Seganti fotografe di moda e autrici della mostra.
La Conferenza Stampa sarà moderata da Fabiola Cinque, giornalista di IQuality, rivista  internazionale del lusso “Made in Italy”.
E’ prevista la presenza di Sherlyn Furneau, Miss Seychelles 2012.
Si celebra il connubio tra arte e cultura in una integrazione con il glamour dell’alta moda italiana.
Il progetto relativo alla promozione del territorio ed alla valorizzazione dell’immagine del popolo creolo, crea un ponte culturale tra il mondo africano e quello occidentale in nome dell’emancipazione e della indipendenza della donna. Con uno sguardo raffinato e nello stesso tempo misterioso, lo stilista Michele Miglionico racconta attraverso il fashion shooting esposto in mostra, la bellezza leggendaria e senza tempo delle Seychelles unita al fascino della “Città Eterna”.
Tutto questo filtrato attraverso la giovane bellezza di Miss Seychelles 2012 ed esaltata dagli abiti di haute couture dello stilista Michele Miglionico.
La storia di questo connubio è stata interpretata nel servizio fotografico esposto dove le pose plastiche della modella prendono forma in simbolici luoghi artistici e storici di Roma. Qui sono rievocate, in un magico insieme di suggestioni ed emozioni, le sequenze del set cinematografico.
In linea con il concept dello stilista, le fashion photographers Carbonelli & Seganti hanno ricreato una favola nell’epoca moderna che parla di sogno, amore, bellezza e  voglia di libertà.
L’evento  vedrà la partecipazione anche dell’Ambasciatore Seychelles del Turismo in Italia Dorothy Furneau e della neo-eletta Miss Seychelles 2012 Sherlyn Furneau che oltre a rappresentare il suo paese in prestigiosi eventi  all’estero, parteciperà  al prossimo concorso di bellezza  Miss World il 18 agosto 2012 ad Ordos – Mongolia (Cina). Per questa occasione internazionale la sua immagine sarà curata dallo stilista italiano Michele Miglionico.
Gli outfits fotografici sono stati realizzati con il supporto:
Montalbano & Di Loreto hair stylist per la Compagnia della Bellezza
Yolly Leon make up artist con Mac Cosmetics
Chopard-Ginevra, haute joaillerie per i gioielli in oro e diamanti delle collezioni Classica e Happy Diamonds
Monies per i bijoux scultura in corno, osso, cocco, ebano e resina
Loriblu luxury shoes

Michele Miglionico, giuria della 4^ edizione del “Premio Moda Città dei Sassi”

July 1, 2012 Leave a comment

MICHELE MIGLIONICO ALLA 4^ EDIZIONE  “PREMIO MODA CITTA’ DEI SASSI”
In occasione  del Concorso Nazionale dei Giovani Stilisti – Sezione Abbigliamento Donna Alta Moda  –  lo stilista  Michele Miglionico  in giuria della 4^ edizione del “Premio Moda  Città dei Sassi”.
Lo stilista  Michele Miglionico durante la 4^ edizione “Premio Moda Città dei Sassi”  farà parte della giuria del Concorso Nazionale  dei Giovani Stilisti – Sezione Abbigliamento Donna Alta Moda.
La manifestazione, organizzata da “Publimusic Eventi & Comunicazione” con il patrocinio dell’APT Azienda di Promozione Turistica della Basilicata, del Comune di Matera, della Camera di Commercio di Matera, del CNA-Federmoda, Camera Regionale della Moda Calabria, del Comitato Matera 2019 Capitale Europea della Cultura, main sponsor della manifestazione Banca Mediolanum si terrà il 4 luglio 2012 alle ore 20,30 a Matera in Piazza San Francesco d’Assisi e sarà presentata dalla show girl Barbara Chiappini.
L’evento sarà ricco di uno spettacolo articolato con tempi televisivi ed è riservato alla nuova generazione di creatori della moda a livello nazionale ed internazionale che potranno dar vita alle loro creazioni di alta moda nelle sezioni “Abbigliamento Donna”, proponendo le loro idee di eleganza e creatività dinanzi ad un folto pubblico, in buona parte formato da rappresentanti aziende del settore, stampa, autorità e dai tanti turisti che affollano durante la Festa della Bruna e nel periodo estivo la Città dei Sassi (Patrimonio Culturale dell’Umanità dell’UNESCO e candidata a Capitale Europea della Cultura 2019).
La giuria tecnica composta oltre dal presidente lo stilista Franco Ciambella, lo stilista Michele Miglionico, dalla Vice Presidente di AltaRoma Valeria Mangani, dalla stilista Federica Balestra, dallo stilista  e docente alla facoltà si Scienze e Tecnologia dell’Università di Bari Roberto Guarducci, dallo stilista Paolo Fumarulo, oltre da Giuseppe Fata presidente della Camera Regionale della Moda Calabria e rappresentante del presidente della “Gianni Versace Spa” Santo Versace, dal responsabile nazionale CNA-Federmoda Antonio Franceschini, dallo stilista Andrea Di Dio Cafiso, il maestro orafo Gerardo Sacco ed inoltre Giuseppe Trionfo Fineo, Giuseppe Bruzzese e Claudia Ferrise,
La giuria giornalistica e del mondo della comunicazione sarà composta da Armando Terribili, Patrizia, Minardi, Erika Gottardi, Massimiliano Piccinno, Franco Martina, Luigi di Lauro, Nicola Timpone, Carmela Cosentino, Debora Deslo, Mariangela Lisanti, Michele Capolupo, Daniela Mazzacane, Valeriana Mariani, Umberto Masci e Cinzia Scarciolla.
Nel parterre degli ospiti la presenza dello stilista Renato Balestra al quale verrà conferito il Premio alla Carriera, di Valeria Mangani Vice Presidente di AltaRoma e Consigliere per Relazioni Esterne del Sindaco di Roma Gianni Alemanno alla quale verrà assegnato un riconoscimento speciale per il suo impegno alle donne nella vita sociale attraverso l’associazione Universo Femminile oltre al suo grande apporto dato alla valorizzazione dell’Alta Moda ed dell’esperto di moda, illustratore e dello stilista Armando Terribili per aver realizzato la prima Accademia Virtuale di Moda e Costume a supporto dei giovani stilisti e per il suo costante impegno nella divulgazione della cultura dell’eccellenza del lusso e dell’eleganza. Altri ospiti il ballerino Eugenio Di Giovanni, il regista Lorenzo Raveggi, le attrici Marzia Pissilli e Annarita Del Piano ed infine la vincitrice della 3^ edizione del Premio Moda Città dei Sassi Anna Mattarocci.
La 4^ edizione del “Premio Moda Città dei Sassi” oltre a prevedere la sezione abbigliamento Alta Moda che assegnerà al vincitore un premio in denaro coinvolgerà la giuria per l’assegnazione del Premio della Critica e del Premio Moda al Cinema. In particolare saranno premiati gli abiti ispirati alla figura dell’attrice Sophia Loren a 50 anni dal film “La Ciociara”.
Gli anni passano e Matera con il suo paesaggio incantato continua ad affascinare e la sua bellezza incontra e illumina l’Alta Moda Italiana.

Categories: Moda Eventi Tags:

Michele Miglionico, ospite a “FrullArte” in occasione della XIV edizione della Settimana della Cultura

April 13, 2012 Leave a comment

Michele Miglionico ospite a “FrullArte” in occasione della XIV edizione della Settimana della Cultura.
Lo stilista Michele Miglionico interverrà il 15 aprile 2012 a “FrullArte” in occasione della XIV edizione della Settimana della Cultura promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.
Domenica, 15 aprile 2012 alle ore 21.00 presso l’Art Park – Palazzetto della Creatività – lo stilista lucano Michele Miglionico interverrà al “FrullArte” evento creato a Potenza in occasione della XIV edizione della Settimana della Cultura promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.
La serata che vedrà l’intervento del direttore generale dell’APT Basilicata Gianpiero Perri e moderata dalla giornalista Eva Bonitatibus, sarà dedicata all’esperienza professionale nel mondo della moda dallo stilista Michele Miglionico che “racconterà” il proprio viaggio partito da Potenza nel mondo del fashion system nelle sue varie fasi di ricerca/stile/sviluppo/marketing/comunicazione.
Oltre 50 artisti, tra musicisti, cantanti, pittori, stilisti, registri, scrittori saranno i protagonisti di “FrullArte”, la Settimana della Cultura organizzata dalle associazioni Tumbao, Ama e Talenti Lucani, si alterneranno concerti, vernissage, proiezioni, dibattiti, incontri letterari e creativi.

Categories: Cultura News Tags: