Archive

Posts Tagged ‘Gustav Klimt’

Klimt e Schiele. Eros e Psiche, 22-23-24 ottobre 2018 al cinema

October 22, 2018 Leave a comment

Klimt_Schiele_1200x675

In occasione delle celebrazioni dedicate agli artisti simbolo della Secessione viennese
ARRIVA IN ANTEPRIMA NEI CINEMA ITALIANI KLIMT & SCHIELE. EROS E PSICHE IL FILM EVENTO SU SCANDALI, SOGNI E OSSESSIONI DELLA VIENNA DELL’EPOCA D’ORO

Con la partecipazione straordinaria di Lorenzo Richelmy
Solo il 22, 23 e 24 ottobre (elenco sale su nexodigital.it)

In anteprima nelle sale italiane solo il 22, 23 e 24 ottobre (elenco sale su nexodigital.it), un viaggio nella Vienna di Klimt e Schiele attraverso le opere dell’Albertina, del Belvedere, del Kunsthistorisches, del Leopold, del Freud e del Wien Museum.

1918. Mentre i boati della prima guerra mondiale si vanno spegnendo, a Vienna, nel cuore della Mitteleuropa, un’epoca dorata è ormai al tramonto. L’impero austro-ungarico comincia a disgregarsi. È il 31 ottobre. Quella notte, nel letto della sua casa, muore Egon Schiele, una delle 20 milioni di vittime causate dall’influenza spagnola. Se ne va guardando in faccia il male invisibile, come solo lui sa fare: dipingendolo. Ha 28 anni. Solo pochi mesi prima, il salone principale del palazzo della Secessione si era aperto alle sue opere: 19 oli e 29 disegni. La sua unica mostra di successo, celebrazione di una pittura che rappresenta le inquietudini e i desideri dell’uomo. Qualche mese prima era morto il suo maestro e amico Gustav Klimt, che dall’inizio del secolo aveva rivoluzionato il sentimento dell’arte, fondando un nuovo gruppo: la Secessione viennese. Oggi i suoi capolavori attirano visitatori da tutto il mondo o diventano star al cinema in film come Woman in Gold, ma sono anche immagini pop che accompagnano la nostra vita quotidiana su poster, cartoline e calendari. Ora, cent’anni dopo, le opere di questi artisti visionari – tra Jugendstil ed espressionismo- tornano protagoniste assolute nella capitale austriaca, insieme a quelle del designer e pittore Koloman Moser e dell’architetto Otto Wagner, morti in quello stesso 1918 nella stessa Vienna.

“Colazione con Klimt”, colazione domenicale allo Spazio Oberdan di Milano

April 7, 2012 Leave a comment

Milano – da domenica 26 febbraio e, per tutte le domeniche successive fino al 6 maggio, partirà l’appuntamento “Colazione con Klimt”. Ogni domenica dalle 10.00 alle 11.30 a tutti i visitatori della mostra Gustav Klimt. Disegni intorno al Fregio di Beethoven in corso allo Spazio Oberdan di Milano, verrà offerta gratuitamente la colazione: croissants freschi e una degustazione di caffè proposta da Bialetti, tasting partner dell’iniziativa. Un’occasione per festeggiare il 150° compleanno di Klimt, artista di straordinaria rilevanza nella storia dell’arte moderna, e per ammirare 40 opere tra disegni del grande Maestro austriaco, manifesti secessionisti e fascicoli della rivista Ver Sacrum. Cuore dell’esposizione diciotto disegni di forte impatto emotivo provenienti da New York: i fogli indagano la figura della donna e della musica attraverso il conflitto tra Eros e Thanatos, tematiche ricorrenti nelle opere del maestro austriaco e nucleo fondante del Fregio di Beethoven, famoso affresco concepito come omaggio al compositore tedesco, riprodotto in scala 1:1 da un team di scenografi e decoratori. Le forze ostili e Questo bacio al mondo intero, seconda e terza parte della maestosa allegoria realizzata da Klimt, sono ricostruite scenograficamente in una sala in cui risuonano le note della Nona Sinfonia di Beethoven per offrire al visitatore un’esperienza di arte totale. Il percorso espositivo si completa con i manifesti originali della Secessione viennese realizzati tra gli altri da Koloman Moser, Alfred Roller, Ferdinand Hodler e Leopold Stolba e alcuni numeri della celebre rivista “Ver sacrum”. Catalogo edito da Skira
GUSTAV KLIMT. Disegni intorno al fregio di Beethoven Milano. Spazio Oberdan (Viale Vittorio Veneto 2) dal 4 febbraio al 6 maggio 2012. Orari mostra: martedì e giovedì 10.00-22.00; mercoledì, venerdì, sabato, domenica 10.00-19.30 (la biglietteria chiude trenta minuti prima dell’orario di chiusura). Chiuso il lunedì.
Colazione con Klimt: tutte le domeniche (esclusa la Domenica di Pasqua) fino al 6 maggio, dalle ore 10.00 alle ore 11.30; Ingressi: intero 8,00 €, ridotto convenzionati 7,00 €, ridotto 6,00 €, ridotto scuole 5,00 €.

“Gustav Klimt. Disegni intorno al Fregio di Beethoven”, mostra di disegni allo Spazio Oberdan di Milano

April 7, 2012 Leave a comment

Milano – mostra “Gustav Klimt. Disegni intorno al Fregio di Beethoven”, in programma allo Spazio Oberdan della Provincia di Milano fino al 6 maggio 2012.
Il percorso espositivo si apre con i manifesti originali della Secessione viennese realizzati tra gli altri da Koloman Moser, Alfred Roller, Ferdinand Hodler e Leopold Stolba e alcuni numeri della celebre rivista “Ver sacrum”.
La mostra presenta diciotto disegni di Klimt provenienti da New York: cuore dell’esposizione, i fogli indagano la figura della donna e della musica attraverso il conflitto tra Eros e Thanatos, tematiche ricorrenti nelle opere del maestro austriaco e nucleo fondante del Fregio di Beethoven, famoso affresco concepito come omaggio al compositore tedesco,riprodotto in scala 1:1 da un team di scenografi e decoratori. Le forze ostili e Questo bacio al mondo intero, seconda e terza parte della maestosa allegoria realizzata da Klimt, sono ricostruite scenograficamente in una sala in cui risuonano le note della Nona Sinfonia di Beethoven per offrire al visitatore un’esperienza di arte totale.
Nel 150° anniversario della nascita di Gustav Klimt
Spazio Oberdan
Viale Vittorio Veneto 2, Milano
4 febbraio – 6 maggio 2012
orari: martedì e giovedì 10.00-22.00; mercoledì, venerdì, sabato, domenica 10.00-19.30
(la biglietteria chiude trenta minuti prima dell’orario di chiusura)
chiuso il lunedì
ingressi: intero 8,00 €, ridotto convenzionati 7,00 €, ridotto 6,00 €, ridotto scuole 5,00 €
catalogo edito da Skira
Informazioni al pubblico:
– Spazio Oberdan, tel. 02 7740.6302/6381;
http://www.provincia.milano.it/cultura
– Alef cultural project management, http://www.klimtmilano.com,
info@klimtmilano.com, tel. +39 02 45496873/4

“Gustav Klimt. Disegni intorno al Fregio di Beethoven”, mostra allo Spazio Oberdan di Milano

February 20, 2012 Leave a comment

In occasione della festa di San Valentino, martedì 14 febbraio, gli innamorati potranno visitare la mostra “Gustav Klimt. Disegni intorno al Fregio di Beethoven”, in programma allo Spazio Oberdan della Provincia di Milano fino al 6 maggio 2012, usufruendo di un ingresso ridotto a 6 euro ciascuno.
Il percorso espositivo si apre con i manifesti originali della Secessione viennese realizzati tra gli altri da Koloman Moser, Alfred Roller, Ferdinand Hodler e Leopold Stolba e alcuni numeri della celebre rivista “Ver sacrum”.
La mostra presenta diciotto disegni di Klimt provenienti da New York: cuore dell’esposizione, i fogli indagano la figura della donna e della musica attraverso il conflitto tra Eros e Thanatos, tematiche ricorrenti nelle opere del maestro austriaco e nucleo fondante del Fregio di Beethoven, famoso affresco concepito come omaggio al compositore tedesco,riprodotto in scala 1:1 da un team di scenografi e decoratori. Le forze ostili e Questo bacio al mondo intero, seconda e terza parte della maestosa allegoria realizzata da Klimt, sono ricostruite scenograficamente in una sala in cui risuonano le note della Nona Sinfonia di Beethoven per offrire al visitatore un’esperienza di arte totale.
Nel 150° anniversario della nascita di Gustav Klimt
Spazio Oberdan
Viale Vittorio Veneto 2, Milano
4 febbraio – 6 maggio 2012
orari: martedì e giovedì 10.00-22.00; mercoledì, venerdì, sabato, domenica 10.00-19.30
(la biglietteria chiude trenta minuti prima dell’orario di chiusura)
chiuso il lunedì
ingressi: intero 8,00 €, ridotto convenzionati 7,00 €, ridotto 6,00 €, ridotto scuole 5,00 €
catalogo edito da Skira
Informazioni al pubblico:
– Spazio Oberdan, tel. 02 7740.6302/6381;
http://www.provincia.milano.it/cultura
– Alef cultural project management, http://www.klimtmilano.com,
info@klimtmilano.com, tel. +39 02 45496873/4