Home > Vernissages e Mostre > “Jack Kirby. Mostri, uomini, dei”, personale del famoso fumettista al BilBOlbul, Festival Internazionale del fumetto

“Jack Kirby. Mostri, uomini, dei”, personale del famoso fumettista al BilBOlbul, Festival Internazionale del fumetto

image002

Mostri, uomini, dei

24 novembre 2018 – 5 gennaio 2019  |  Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna

Inaugurazione sabato 24 novembre h 12

Mostri, uomini, dei è un modo per offrire ai lettori italiani di Jack Kirby uno sguardo inedito sulla carriera del “King of comics”, e porre l’accento sulla complessità del suo lavoro, al confine tra slancio visionario e stilemi del pop.
Nel momento in cui le creazioni di Jack Kirby riaffermano con forza la loro influenza sull’immaginario (basti pensare al successo dei blockbuster cinematografici dedicati ai supereroi), è importante sottolineare il suo genio di artista visionario, capace di trascendere il mainstream e lasciare un segno indelebile nella cultura (non solo fumettistica) del presente.

Jack Kirby. Mostri, uomini, dei a cura di Hamelin

L’arte di Jack Kirby ha influenzato moltissimi autori: non solo fumettisti, ma romanzieri, registi, sceneggiatori.
In occasione della mostra Mostri, uomini, dei, BilBOlbul ha raccolto in un unico volume i contributi di alcuni di questi autori, italiani e internazionali. Il risultato è un mosaico che ripercorre la carriera di Kirby a partire da punti di vista vari e differenti, dimostrando così, ancora una volta, quanto la sua opera abbia influenzato l’immaginario contemporaneo.

  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: