Home > Vernissages e Mostre > “Giappone a colori”, mostra al Palazzo delle Esposizioni di Roma

“Giappone a colori”, mostra al Palazzo delle Esposizioni di Roma

La libreria ospiterà la mostra Nihon no Ehon – Libri dal Giappone con una selezione di 50 libri illustrati per bambini pubblicati negli ultimi cinque anni: racconti tutti da leggere attraverso le immagini anche per chi non conosce gli ideogrammi giapponesi. La mostra, a cura di Yukiko Hiromatsu e Yasuko Doi, è organizzata dall’Ambasciata del Giappone in Italia e dal Japanese Board on Books for Young People (JBBY) in occasione del 150esimo anniversario di relazione diplomatica tra l’Italia e il Giappone. L’esposizione al Bookstore sarà accompagnata da un denso calendario di incontri e presentazioni.

Al Forum sarà possibile ammirare le tavole originali del libro Mukashi Mukashi. C’era una volta in Giappone nato dalla collaborazione traFondazione Štěpan Zavřel e Franco Cosimo Panini in occasione della 35esima edizione della mostra Le immagini della fantasia a Sarmede.

Illustratori giapponesi – Susumu Fujimoto, Kotimi, Junko Nakamura e Satoe Tone – e italiani – Mara Cozzolino, Philip Giordano, Simone Rea e Valeria Petrone – sono stati chiamati a dare forma alle più belle fiabe della tradizione nipponica, riscritte dalla penna di Giusi Quarenghi.

Una serie di eventi speciali arricchisce il viaggio attraverso il Giappone, i suoi miti e i suoi riti: sarà possibile decorare il proprio ventaglio ‘sensu’ con Monica Monachesi, conoscere i mostri e gli spiriti Yōkai con Ayami Moriizumi, scoprire l’opera “a pois” della grande artista Yayoi Kusamaaccompagnati dall’illustratrice americana Ellen Weinstein.

Come sempre durante la settimana l’invito è rivolto alle scuole dell’infanzia, con un percorso interculturale nel mondo della fiaba, e la domenica mattina alle famiglie con letture e laboratori.

La rassegna sarà infine l’occasione di costruire un percorso speciale con le allieve delle scuole di italiano per migranti di Asinitas e della Biblioteca Guglielmo Marconi che si concluderà con un incontro aperto al pubblico per conoscere le fiabe tradizionali di differenti paesi.

  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: