Home > Vernissages e Mostre > “Carità del Duca Rodolfo”, capolavoro di Pieter Paul Rubens in mostra nella città di Matelica

“Carità del Duca Rodolfo”, capolavoro di Pieter Paul Rubens in mostra nella città di Matelica

locandina rubens-ospite-a-matelica-immagine

Dal 28 giugno al 17 settembre 2015, la città di Matelica ospita la prima esposizione al pubblico di un’opera dalla storia affascinante: la “Carità del Duca Rodolfo” del celebre pittore fiammingo Pieter Paul Rubens.
Nel 1636, Don Diego Leganés, marchese della Corte di Filippo IV di Spagna, commissionò direttamente a Pieter Paul Rubens due tele: una fu regalata all’Imperatore ed è oggi esposta al Museo del Prado di Madrid, mentre l’altra si è a lungo ritenuta perduta. Sappiamo che è appartenuta alla famiglia di Winston Churchill fino al 1964, quando suo figlio, il capitano E.G. Spencer-Churchill, l’ha ceduta alla casa d’aste Christie, Manson & Woods di Londra e se ne sono perse le tracce.
Il prezioso ritrovamento si deve ad Alessandro Delpriori, sindaco della città di Matelica e storico dell’arte, che ha individuato il quadro durante uno studio sulla collezione privata della famiglia Frascione di Firenze. La “Carità del Duca Rodolfo” era stata acquistata dal nonno degli attuali proprietari.
La tela, che misura 3,12 metri per 2,20 metri, è stata sottoposta a un sapiente restauro e ora, dopo oltre cinquant’anni, è possibile ammirarla in tutto il suo splendore.
Visitare l’esposizione è un’occasione imperdibile per apprezzare un capolavoro a lungo andato perduto, che potrebbe non essere nuovamente messo a disposizione del grande pubblico.

  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: