Home > Civiltade > Battistella, prosecco assieme ai bambini siriani con Unicef

Battistella, prosecco assieme ai bambini siriani con Unicef

INVITO UNICEF - PRO SIRIA VENEZIA 19 OTTOBRE 2012

BATTISTELLA VINI E UNICEF ASSIEME PER I BAMBINI SIRIANI
MIRCO BATTISTELLA: I BAMBINI SIRIANI HANNO BISOGNO DI TE. ORA! NON RESTARE INDIFFERENTE
”Sono oltre 2 milioni le persone in fuga dalla Siria. Circa 1 milione sono bimbi, inermi protagonisti di una catastrofe umanitaria che segnera’ per sempre la loro vita. Oltre 1 milione di profughi hanno oltrepassato la frontiera con il Libano e hanno bisogno di aiuto immediato. Abbiamo deciso di appoggiare questa iniziativa di raccolta fondi marchiata Unicef poiche’ siamo certi che anche il nostro piccolo contributo sia fondamentale.
Anzi, sia necessario. Non restiamo indifferenti: migliaia di bambini siriani hanno bisogno anche di te, ora!
Aiutaci!”
Con queste parole, in una nota pubblicata su http://www.vinibattistella.com il produttore 28enne veneto Mirco Battistella commenta la partecipazione dell’omonima casa vinicola della Marca al prossimo evento a Dorsoduro organizzato dal Comitato provinciale UNICEF di Venezia. L’evento si terra’ sabato 19 ottobre, dalle ore 10.00 alle ore 18.00, presso il Cantiere Tramontin (Dorsoduro 1542 – Venezia) a un anno dalla prematura scomparsa di Elio Miotto, Presidente del Comitato.
Lo storico Cantiere Tramontin aprirà le sue porte ai tanti volontari Unicef e ai simpatizzanti che vorranno ricordare Elio e nello stesso tempo conoscere, grazie alla disponibilità del proprietario del Cantiere stesso, Roberto, tutte le fasi di costruzione del simbolo di Venezia: la gondola. Durante tutta la giornata si potra’ degustare, gratuitamente, i vini a marchio Battistella: ‘Battistella, il Prosecco’, un Prosecco extra dry Millesimato DOP 2012, e VITAE Rosso delle Venezie IGP, offerti dall’azienda trevigiana Battistella. All’evento sara’ possibile acquistare sia il ‘Prosecco’ che il ‘VITAE’ firmati Battistella, il ricavato verra’ donato al Comitato provinciale UNICEF di Venezia.
”Non possiamo proporre Battistella come un modello di azienda responsabile. Non facciamo tutto quello che un’azienda responsabile potrebbe fare, nessuno lo fa: noi facciamo il meglio che possiamo, senza rimpianti e senza rimorsi. Aiutaci anche tu a sensibilizzare i tuoi conoscenti! Invitali al Cantiere Tramontin di Venezia sabato, piu’ siamo a salvare la vita di quei bimbi, meglio e’ ” afferma Mirco Battistella, responsabile dell’omonima cantina.
A due anni e mezzo dall’inizio della crisi, il bilancio della guerra che insanguina la Siria ha assunto dimensioni spaventose: sono almeno 100 mila le vittime tra i civili secondo le stime ONU, tra questi 7 mila sono bambini.
Un terzo di loro aveva meno di 10 anni. I fondi raccolti durante la giornata del 19 agosto a Venezia saranno interamente destinati ad aiutare le bambine e i bambini della Siria, come avrebbe voluto Elio.

Categories: Civiltade Tags: ,
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: