Home > Lectio > “Storia di Luca” di Maria Vaccari, Monica Vaccari e Fulvio De Nigris, Gruppo Perdisa Editori

“Storia di Luca” di Maria Vaccari, Monica Vaccari e Fulvio De Nigris, Gruppo Perdisa Editori

-605- Copertina.indd
Luca era un ragazzo di quindici anni molto allegro, simpatico, amava la compagnia, le buone letture, era un appassionato cinefilo e un attento conoscitore di fumetti, frequentava la V ginnasio del Liceo Minghetti a Bologna. Il suo è stato un destino avverso e per molti aspetti ancora incomprensibile, la sua vita una battaglia combattuta con orgoglioso coraggio e tenace ottimismo.
Idrocefalo dalla nascita e affetto da una scoliosi che si andava aggravando di anno in anno, Luca aveva seguito un percorso terapeutici, consistito in interventi di neurochirurgia da un lato e l’uso di ingombranti busti e gessi dall’altro. Il problema della scoliosi sembrava vicino alla soluzione: era necessario un piccolo intervento preparatorio a quello più impegnativo e risolutivo alla colonna vertebrale.
In seguito a quella operazione “di routine”, Luca è entrato in coma: 210 giorni di coma dopo un’ operazione “perfettamente riuscita”: un evento “nè prevedibile, nè prevenibile”, come recitava un laconico bollettino medico.
Una scrittura coinvolgente per raccontare un alternarsi di sentimenti tra speranza e disperazione, che dimostra quanto l’amore con la A maiuscola possa tramutare una tragedia individuale in una nuova speranza per il futuro di tanti.
Attorno a Luca è nata l’associazione “Amici di Luca” e poi “La Casa dei Risvegli Luca De Nigris”, centro all’avanguardia per la cura dei giovani in coma. Dal libro è stato realizzato il film “L’Alba di Luca”, prodotto da Rai Cinema.
Gli autori. Maria Vaccari è Presidente dell’Associazione di volontariato “Gli amici di Luca”, che ha sede a Bologna; con la sorella Monica e Fulvio De Nigris, giornalista e critico teatrale, direttore del Centro di Studi per la Ricerca sul Coma, sono impegnati in un’ incessante attività di informazione e di supporto per quanti si trovano ad assistere pazienti in coma.
Finalmente ritorna in libreria un libro che ha commosso tante persone ma che è anche una testimonianza di speranza. Un’operazione chirurgica considerata di routine va male e fa precipitare in coma un ragazzino e nella disperazione i suoi genitori.
Una scrittura coinvolgente per raccontare un alternarsi di sentimenti tra speranza e disperazione che dimostra quanto l’amore con la A maiuscola possa tramutare una tragedia individuale in una nuova speranza per il futuro di tanti .
Attorno a Luca è nata l’associazione “Amici di Luca” e poi “La Casa dei Risvegli”, centro all’avanguardia per la cura dei giovani in coma.
Dal libro è stato realizzato il film “L’Alba di Luca” prodotto da Rai Cinema che ha riscontrato un notevole successo.
Maria Vaccari è Presidente dell’Associazione di volontariato “Gli amici di Luca”, che ha sede a Bologna; con la sorella Monica e il marito Fulvio De Nigris, giornalista e critico teatrale, direttore del Centro di studi per la Ricerca sul Coma, svolge un’incessante attività di infomrazione e di supporto per quanti si trovano ad assistere pazienti in coma.

Storia di Luca
Ragazzino di quindici anni
Maria e Monica Vaccari – Fulvio De Nigris
Prezzo euro 16,00Pagine 292
Isbn 978-88-8372-605-7

  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: