Home > Lectio > “Pecunia Olet?” di Michael Perth, La Lepre Edizioni

“Pecunia Olet?” di Michael Perth, La Lepre Edizioni

copertinaBig_0077
Ginevra 1981. Un immenso patrimonio viene depositato in una banca privata. Dieci anni dopo scompare per poi riemergere misteriosamente nel 2008, all’apice della crisi finanziaria internazionale. Tra Londra e Ginevra si scatena così una vera e propria caccia al tesoro che per alcuni è l’occasione per riscattare una vita di fallimenti, conquistare una posizione sociale sempre sognata, regolare i conti con il passato. Quei capitali, nascosti tra le pieghe dei prodotti finanziari e delle istituzioni, finiranno per generare soltanto sofferenze, inganni e un’avidità che avvelena le esistenze.
Un thriller mozzafiato, ambientato nel mondo spietato della finanza, che svela gli aspetti più inquietanti della crisi che attanaglia l’Occidente.

Michael Perth – (Lucca, 1958) ha all’attivo una lunga esperienza di operatore finanziario sui mercati internazionali e attualmente è private banker in Italia; in precedenza ha pubblicato racconti fantasy e il romanzo Il Fiocco Giallo (1997, Il Fenicottero). Pecunia olet? è il suo primo thriller.
PECUNIA OLET?
MICHAEL PERTH
ISBN: 978-88-96052-83-9
Pagine: 320
Data di pubblicazione:
maggio 2013
Euro: 13.90

  1. taormy89@yahoo.it
    May 31, 2013 at 12:04 pm

    Ho comprato questo libro ieri alla feltrinelli! inutile dire che ho passato la notte a leggere, sono uno studente di economia e trovo che sia un triller economico che tutti dovrebbero leggere, anche chi non mastica solitamente questo settore! CONSIGLIATISSIMO..

  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: