Home > Moda Livre > “Tacco 12” di Veronica Benini

“Tacco 12” di Veronica Benini

Tacco 12 di Veronica Benini-w600-h600
Tacco 12
Veronica Benini
Come dice la modella Veronica Webb: “Il tacco mette il culo là dove deve stare: su un piedistallo”.
2013
pp. 342
€ 16,90
978882005365
Passo fluido, figura slanciata, ticchettio cadenzato: quale donna non ha sognato di muoversi disinvolta su un paio di stiletti? Anche Marta vorrebbe, ma fanno male, sono scomodi e, peggio ancora, le donano la grazia di un T-rex. Finché incontra la Spora, una sorta di angelo custode biondo e fashion, che rivoluziona la sua vita, a partire dalla scarpiera disperatamente piatta.
Di zeppa in plateau, di sandalo in stivale, il tacco si alza, e di conseguenza l’autostima, la carriera e il batticuore. Pura fantasia? Solo nella forma, perché la sostanza è tutta vera. Da secoli i tacchi sono un indiscusso simbolo erotico, anche per un motivo “fisico”: impongono al piede e al bacino di assumere una posizione simile a quella che si ha durante l’orgasmo, rendendo la donna più consapevole della propria sensualità.
A patto, ovvio, di saperli portare. Attraverso questa divertente favola moderna,Veronica Benini, la prima heel coach italiana, insegna tutti i trucchi per domare le scarpe più fighe: come sceglierle, come prevenire i dolori e i danni posturali, quali modelli non fanno soffrire (esistono!), quali supereranno la prova del tempo (da comprare senza sensi di colpa), quali invece durano l’arco di una notte. E poiché il passo dal guardaroba al beauty è breve, non mancano consigli per prendersi cura di sé, studiare look überfemminili e spingere alle stelle il tasso di sexytudine.
Perché solo un’arma di seduzione di massa può trasformare una gattina in una pantera, bucare il soffitto di cristallo e conquistare il principe azzurro. Le miscredenti in ballerine sono avvertite.
Veronica Benini nella sua vita precedente è stata capoprogetto in un importante studio parigino di ingegneria e indossava i tacchi anche in cantiere. Poi ha capito cosa conta davvero, ha mollato tutto e ha fondato la Stiletto Academy per insegnare alle donne ad alzare caviglie e autostima www.stilettoacademy.com. Da cinque anni tiene un blog molto seguito www.sporablog.com che ha reso la Spora, il suo alter ego, una vera webstar.
Categories: Moda Livre Tags:
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: