Home > Cultura News > Mercedes-Benz Italia, alla ricerca di artisti contemporanei

Mercedes-Benz Italia, alla ricerca di artisti contemporanei

This slideshow requires JavaScript.

Mercedes-Benz Italia alla ricerca di artisti contemporanei
Lo potevo fare anche io…
La mostra “Novecento mai visto”, che fino al 30 giugno espone per la prima volta in Italia al Museo Santa Giulia di Brescia i capolavori della Daimler Art Collection, è l’occasione ideale per lanciare un nuovo concorso che svela il lato artistico che c’è in ognuno di noi.. Al centro dell’iniziativa, un’inedita piattaforma web che permette, attraverso un editor semplice ed intuitivo, di dare sfogo alla propria creatività con un’unica musa ispiratrice: la Stella. Le creazioni generate dagli utenti, che coinvolgono il mondo social attraverso un’applicazione sviluppata per Facebook ed Instagram, saranno esposte online nella galleria virtuale del sito e la più votata riceverà in premio un viaggio a Brescia per visitare la mostra “Novecento mai visto”. La porta d’ingresso per gli aspiranti Warhol è a portata di un click: www.novecentomaivisto.it/cart.
Mercedes-Benz, va a caccia di nuovi talenti e, in occasione della mostra “Novecento mai visto” che fino al 30 giugno espone i capolavori della Daimler Art Collection al Museo Santa Giulia di Brescia, invita tutti i talenti inespressi a liberare la propria creatività attraverso un contest online che si avvale anche di un’App realizzata per Facebook e Instagram.
Per partecipare al concorso è sufficiente fotografare il proprio universo ispirato al mondo della Stella e caricare le immagini su www.novecentomaivisto.it/cart. Una volta online, un editor semplice e intuitivo combinerà gli scatti, trasformandoli in affascinanti opera d’arte.
Le creazioni, esposte nella galleria virtuale del sito, saranno votate dal pubblico e la più apprezzata sarà premiata con un viaggio a Brescia per visitare la mostra “Novecento mai visto”.
Fino al 30 giugno, il Museo Santa Giulia di Brescia ospita i capolavori della Daimler Art Collection per la prima volta in Italia. Nell’ambito di “Novecento mai visto” sono raccolte 230 opere firmate da 110 artisti internazionali, dal 1909 ad oggi: una selezione di grande valore che parte dai classici del Costruttivismo e dell’Arte Concreta, passando per il Minimalismo e le Tendenze Concettuali. Tra le opere esposte anche installazioni, fotografie e video di noti artisti contemporanei.
L’esposizione è, inoltre, arricchita dalla presenza di due nuovi lavori di Nic Hess e Luca Trevisani e un ulteriore percorso interamente dedicato all’arte italiana, da De Chirico a Cattelan. Con “Novecento mai visto”, Mercedes-Benz Italia conferma il proprio impegno ad andare oltre la vocazione commerciale attraverso iniziative concrete sul territorio. Per questo motivo, la Casa con la Stella supporta in diverse forme la mostra “Novecento mai visto”, integrandola nelle proprie attività di comunicazione. A meno di un mese dall’avvio della mostra sono già 108 le classi e 2.220 gli studenti che hanno prenotato una visita ed i laboratori didattici, grazie anche al servizio navette messo a disposizione da EvoBus Italia, società del Gruppo Daimler dedicata al settore autobus. Ulteriori informazioni su media.mercedes-benz.it e media.daimler.com

  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: