Home > Ritratti > Julia Dalakian

Julia Dalakian

Julia Dalakian

Julia Dalakian è una stilista russa,  nota non solo in patria, ma anche nel resto d’Europa.
Terminata l’Università statale di Mosca, dove si è laureata nel tessile, frequentando corsi di tecnica e progettazione nel settore dell’abbigliamento, Julia decide immediatamente di intraprendere l’attività di stilista al livello professionale.  Già a 23 anni crea e produce abiti, fondando il suo brand omonimo “Julia Dalakian”, commercializzato nel suo  atelier di Mosca.
La sua prima collezione ispirata all’avanguardia del trio di stilisti “Mavzolei” è stata presentata ufficialmente nel 1990 nel corso della fiera “Moda In” a Milano; ottenendo una medaglia d’oro dell’Associazione Cotoniera Italiana, quale speciale riconoscimento per la sperimentazione e l’uso di nuovi materiali, come ad esempio la seta bagnata. Nel 1991 fonda  la “sartoria d’autore di Julia Dalakian”, un atelier dove accanto alla produzione di abiti su misura, vengono realizzate collezioni di moda pronta, presentate ogni anno nel corso di eventi e manifestazioni ufficiali a Berlino, Düsseldorf,  Bruxelles e New York. Proprio in Germania nel 1992, inizia a produrre una speciale collezione per la boutique tedesca “PIKA”; successivamente nel 1994, elabora una collezione di cappotti su misura per il brand “InterBazaar”, in tessuto cachemire, proveniente dalla nota azienda inglese “Joshua Ellis” . Lo stesso anno partecipa ad una mostra a New York  dal titolo “Fashion Boutique Show”, ideando contemporaneamente una linea di costume da bagno per il concorso “Top model del mondo” a Mosca. Nel 1996 viene invitata da Elio Fiorucci a sfilare nel corso del Modit; ed a partire dall’anno successivo presenta ad ogni stagione le sue collezioni a Mosca, entrando dal 2000 nel calendario della Russian Fashion Week.
Il 2000 segna anche la collaborazione della stilista per le prime linee uomo/donna di Roberto Cavalli. Ed a Milano Julia Dalakian arriva nel 2005, partecipando ad una collettiva di stilisti russi, nel corso di MilanoModaDonna. Da qui, inizia a presentare le sue collezioni un po’ in tutto il mondo, ed in capitali internazionali, come Pechino o Cape Town; cimentandosi pure nella realizzazione di abiti per il cinema e rappresentazioni teatrali.
In occasione dei venti anni del suo brand, Julia fa sfilare nel contesto della Russian Fashion Week  due top-model internazionali: l’italiana Mariacarla Boscono e l’olandese Kim Noorda.
Nel 2010 l’atelier principale “Julia Dalakian” si trasferisce nel centro storico di Mosca, a Yauzskaya, 1/15. Nel frattempo aumentano sempre più le collaborazioni della stilista per aziende e stilisti, tra cui il multibrand “MoDaMo”. Recente lo speciale riconoscimento assegnato a Julia Dalakian, ospite del Festival di Moda Russa realizzato lo scorso novembre a Milano.
Attualmente la sede principale del brand “Julia Dalakian”, può contare su circa 20 collaboratori fissi, tra sarti, modellisti e staff dell’ufficio stile.

Categories: Ritratti Tags:
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: