Home > Musica News > Amy Winehouse, anniversario all’insegna della preghiera e della musica

Amy Winehouse, anniversario all’insegna della preghiera e della musica

Un 23 luglio in famiglia, riservati nel silenzio e nel dolore, afferma Mitch Winehouse, padre della famosa cantante scomparsa un anno fa nella sua casa di Londra dopo una vita trascorsa tra eccessi abusati nell’alcol e nella droga. Anniversario all’insegna della memoria della giovane artista, scandita da preghiere accompagnate da un rabbino e da panegirici da parte di amici della star, per non dimenticare e soprattutto per ricordarne la voce e il sorriso, ma anche una giornata all’insegna della musica, molto cara alla figlia defunta, celebrando una serata al ‘Jazz After Dark’, il jazz club preferito della cantante, il medesimo nel quale trascorse con gli amici l’ultima serata della sua giovane vita la sera prima della morte. Ad accogliere la famiglia interverranno gli amici di sempre, per ascoltare musica e condividere il dolore della perdita, mentre i fans stanno organizzando spedizioni floreali davanti all’ultima residenza londinese di Amy per renderle ancora una volta un sentito omaggio.

Categories: Musica News Tags:
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: