Home > Archeo > Indonesia, antico regno perduto rinvenuto sotto la cenere vulcanica del Tambora

Indonesia, antico regno perduto rinvenuto sotto la cenere vulcanica del Tambora

Le rovine sono state trovate sull’isola indonesiana di Sumbawa vicino ai piedi del vulcano Tambora, noto per la sua più grande eruzione della storia. “Sulla base dei resti rinvenuti, in particolare i molti oggetti in bronzo e gioielli, l’evidenza suggerisce che il sito era abitato dai ricchi o Élite diventati ricchi grazie al commercio” afferma Emma Johnston, un membro del team investigativo della Bristol University in Gran Bretagna. “Sappiamo dagli scavi e della stratigrafia del deposito che le case erano per lo più abitate quando l’accumulo di pomice è caduto e ha portato al crollo delle case, intrappolando e uccidendo coloro che vi erano dentro”, ha spiegato.
La progettazione e la decorazione dei manufatti scoperti suggeriscono un legame tra la cultura Tamboran e quella del Vietnam e della Cambogia. I Tamboran storicamente erano conosciuti nelle Indie Orientali per il loro miele, i cavalli, la tintura rossa e il legno di sandalo. Nel 2004, un gruppo di archeologi scoprirono frammenti di ceramica e ossa che appartenevano alla cultura Tamboran nella zona vulcanica nei pressi del piccolo villaggio di Pancasila. Lo scavo recente è ancora in atto e dura dal 2006 sotto la guida del dottor M. Geria dell’Istituto Bali per l’Archeologia. Gli esperti sperano di saperne di più sul regno sepolto, con una popolazione stimata di circa 10.000 persone, e di ottenere più dati sul flusso di eventi che ha portato alla loro morte.

Fonte: Globo Channel

Categories: Archeo Tags: ,
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: