Home > Cronaca > Tanzania, caccia alle streghe e linciaggio per stregoneria

Tanzania, caccia alle streghe e linciaggio per stregoneria

Il centro giuridico dei diritti umani (Lhrc) ha reso noto che circa 3.000 persone, sospettate di stregoneria, sono state linciate a morte in Tanzania negli ultimi sei anni.
La grande maggioranza delle vittime sono donne anziane con occhi rossi dovuti ad un’irritazione, poichè usano lo sterco di vacca come combustibile per cucinare, cosa che appunto procura irritazione.
Secondo le credenze popolari avere gli occhi rossi e’ uno dei segni distintivi di chi pratica la stregoneria.
Altre vittime erano colpevoli di essere albini o semplicemente perchè “puzzavano”.
La Tanzania è uno dei paesi più superstiziosi dell’intero continente africano.

Fonte: Express-news

Categories: Cronaca Tags:
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: