Home > Scientia > Pamela, guscio di antimateria circonda il pianeta Terra

Pamela, guscio di antimateria circonda il pianeta Terra

La scoperta è avvenuta grazie all’esperimento ‘Pamela’ coordinato dall’Istituto di Fisica Nucleare e condotto in collaborazione con l’Agenzia Spaziale italiana. ‘Pamela’, progetto creato quasi interamente in Italia, è uno strumento che viene definito un vero e proprio cacciatore di antimateria e ha permesso di scoprire un guscio di antimateria per l’appunto che avvolge tutta la Terra intrappolato dal campo magnetico terrestre e potrebbe rappresentare una enorme fonte di energia. Il cacciatore di antimateria è stato precedentemente mandato in orbita intorno alla Terra a bordo del satellite russo Resurs-DK1 e grazie alle misurazioni effettuate tra luglio 2006 e dicembre 2008, è riuscito a contare la bellezza di 28 antiprotoni (che sarebbero le particelle-specchio che vivono nel cosiddetto ‘antimondo’ e sono opposte ai protoni), intrappolati nel campo magnetico terrestre. Le rilevazione sono state svolte quando il cacciatore di antimateria era in orbita sopra al Brasile durante queste rilevazioni ha incrociato quella che viene chiamata la ‘Fascia di van Allen’ formata da particelle cariche generate da una collisione tra i raggio cosmici provenienti dallo spazio e la parte più esterna dell’atmosfera terrestre. La Fascia di van Allen in prossimità del Brasile presenta una formazione schiacciata verso il suolo ed è per questo che viene definita come una ciambella. Il guscio di antimateria potrà avere in seguito, secondo gli scienziati che lo hanno scoperto, delle applicazioni come enorme fonte energetica.

Carla Liberatore

Fonte: MondoRaro

Categories: Scientia Tags: ,
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: