Home > Politick > Angelino Alfano, riscatto e non fine ingloriosa per Umberto Bossi…

Angelino Alfano, riscatto e non fine ingloriosa per Umberto Bossi…

Angelino Alfano in un’intervista al Corriere della sera afferma: “Bossi sta facendo una scelta di grande chiarezza che va rispettata, perchè manifesta l’intento di non lasciare punti oscuri. La sua parabola politica e umana merita un riscatto, non una fine ingloriosa”, lo dice a proposito dello scandalo sull’uso dei rimborsi elettorali nella Lega. Poi prosegue: “Le vicende interne alla Lega le osserviamo da fuori e con rispetto per le loro dinamiche. Con Maroni posso dire che c’è sempre stato un ottimo rapporto, non c’è ragione per cui non debba esserci in futuro”.

Secondo  il segretario del Pdl prendere indebitamente il denaro di un partito per fini personali é un atto che non merita di essere giudicato come reato penale imputabile per un qualunque altro cittadino italiano reo. No, una volta uscito allo scoperto il celeberrimo onesto grande politico italiano Umberto Bossi, il Sénatur che ha rubato al popolo per favorire i piaceri della famiglia, il quale per anni ha vituperato la Costituzione Italiana con le sue affermazioni anticostituzionali, merita un riscatto per aver fatto chiarezza sullo scandalo dell’uso dei rimborsi elettorali nella Lega, ossia un continuo deflagrante prestito familiare per olezzare diletti e piaceri dei suoi cari… Davvero un pensiero insensato! Umberto Bossi non merita un riscatto… é il resto d’Italia che merita un atto di giustizia formale contro un comportamento politico che rasenta l’inverosimile, senza offesa per le parti in causa.

Marius Creati

  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: