Home > Archeo > Coronacollina Acula, fossili di scheletro animale preistorico nel sud dell’Australia

Coronacollina Acula, fossili di scheletro animale preistorico nel sud dell’Australia

Era simile ad una spugna e viveva nei fondali marini circa 550 milioni di anni fa. È l’animale più antico dotato di uno scheletro e si trattava di un organismo marino chiamato Coronacollina Acula, vissuto sulla terra nel periodo Ediacarano, ossia poco prima della nascita della vita nelle sue più varie diversificazioni di tutti gli organismi viventi, avvenuta nel periodo Cambriano. I resti fossili dell’animale sono stati ritrovati nel sud dell’Australia, da una spedizione di ricercatori paleontologi dell’Università della California.

Fonte: AGS Cosmo

Categories: Archeo Tags: ,
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: