Archive

Archive for March 10, 2012

Scozia, abbagliante sfera di fuoco incute terrore

Il fatto è accaduto lo scorso sabato 3 marzo intorno alle 21,40, quando alcuni testimoni hanno assistito terrorizzati allo spettacolo di una luminescente sfera di fuoco che cadeva giù dal cielo, in una zona a nord della Scozia. Immediatamente i centralini del centro meteorologico e della polizia sono stati subissati da chiamate dei cittadini che chiedevano una spiegazione e preoccupati per la loro incolumità. Lo stesso centro del Met Office, ha prontamente scritto sulla pagina di Twitter che potrebbe trattarsi di un meteoroide. Molti dei testimoni hanno avuto il timore che poteva trattarsi anche di un incidente aereo vista la fortissima luminosità che era stata emanata nel cielo e addirittura il Royal Obstervatory di Greenwinch ha asserito che con ogni probabilità si è trattato di una pioggia di corpi rocciosi entrati nella nostra atmosfera. Questo episodio, secondo i ricercatori, non nuovo nella storia del mondo, è stato il più luminoso e spettacolare degli ultimi 30 anni.

Fonte: AGS Cosmo

Categories: Mysterium Tags:

Kofi Annan, incontro con Bashar Assad in Siria

March 10, 2012 Leave a comment

L’inviato speciale delle Nazioni Unite Kofi Annan è arrivato in Siria per cercare di aiutare a mettere fine al conflitto che da un anno sta insanguinando il Paese. Secondo quanto riferisce l’agenzia di stampa statale Sana, Anna è già a colloqui con il presidente Bashar Assad. La visita, aveva spiegato lo stesso ex segretario generale dell’Onu, si concentrerà su la possibilità di trovare una via d’uscita pacifica alla crisi che ha già provocato la morte di oltre 7.500 persone. Ma la missione internazionale di alto profilo si è dovuta imbattere ancora prima di iniziare con il secco no da parte dell’opposizione agli appelli di Annan al dialogo con il regime.
La missione segna un importante passo della comunità internazionale in direzione della pace a quasi un anno dall’inizio delle proteste dell’opposizione contro Assad, nate sull’onda delle rivoluzioni scattate in Tunisia ed Egitto. Secondo quanto riferito ieri ai giornalisti dal segretario generale dell’Onu, Ban Ki-moon, la priorità di Annan è il raggiungimento immediato della fine delle violenze da parte di soldati governativi e combattenti dell’opposizione. Un cessate il fuoco, ha aggiunto Ban, dovrà comunque essere immediatamente seguito da colloqui politici che includano tutte le parti.
Un compito tutt’altro che semplice, visto che solo ieri il leader del Consiglio nazionale siriano, Burhan Ghalioun, ha respinto gli inviti da parte di Annan al dialogo. “Ogni soluzione politica – ha detto parlando da Parigi – non avrà successo se non accompagnata dalla pressione militare sul regime. Nel suo incarico di inviato internazionale, speriamo che (Annan, ndr) abbia modo di mettere fine alle violenze”.

Fonte: La Presse

Categories: LAMERIKANO Tags: , , ,

Guano Padano, in uscita il nuovo album

March 10, 2012 Leave a comment

Su RockIt è possibile trovare in anteprima assoluta il brano “One Man Bank” primo estratto dal nuovo album dei Guano Padano in uscita il 13 marzo per Tremoloa Records / Venus (Tannen per il vinile). Il disco si chiamerà semplicemente “2″. Queste le coordinate per il ritorno dei Guano Padano, gruppo che vede in formazione Alessandro “Asso” Stefana, Zeno de Rossi e Danilo Gallo.
Un album che ha molti ospiti prestigiosi, tra cui Mike Patton, Marc Ribot, Chris Speed e Paul Niehaus dei Lambchop. Come per il disco d’esordio, datato 2009, i Guano Padano promettono di costruire atmosfere cinematiche, aprendosi a tante influenze. Sono loro stessi a definire “2″ come frutto di un «rovistare nell’oceano della world music, scomodando miti e leggende del pre-war folk, stuzzicando una rivalità con personaggi in vista del jazz creativo (Bill Frisell, Eugene Chadbourne) e solcando a più riprese i mercati d’Oriente».

Categories: Musica News Tags:

2012DA14, nuovo imminente asteroide in prossimità della Terra

L’allarme è stato lanciato da alcuni scienziati americani, secondo i quali l’asteroide 2012DA14, fra l’altro il più grande osservato fino ad oggi, passerà a circa 27mila km dalla Terra il 15 febbraio 2013. In realtà le probabilità che l’asteroide colpisca il nostro pianeta, stando agli studi dei ricercatori, sono pari a una su 4550, ma ciò come giustamente alcuni hanno già osservato, non garantisce affatto che tale corpo celeste non colpisca la Terra. Per altro, il percorso orbitale dell’asteroide potrebbe nel frattempo subire anche delle sostanziali variazioni, quindi o dirigendosi direttamente verso il nostro pianeta oppure allontanandosi in maniera definitiva. A questo dilemma gli scienziati non sanno dare una risposta. La grande roccia denominata 2012DA14, ha un diametro di circa 45 metri anche se gli studiosi della NASA messi a confronto con altri loro colleghi, pare che non siano d’accordo sia sulle previsioni della traiettoria e sia sulle dimensioni dell’asteroide. Infatti alcuni ricercatori sostengono che il corpo celeste non ha alcuna probabilità di colpirci ed in nessun caso potrebbe generare eventuali cataclismi derivanti dall’impatto. Nel video pubblicato su YouTube, è visibile il grafico e la traiettoria dell’asteroide, cliccando sul link: http://youtu.be/so6W1KjMnuM

Fonte: AGS Cosmo

Categories: Astro, Warning Tags: , ,

“La mente, il cuore le dita, quando il pianoforte diventa una meravigliosa creatura”, musica tradizionale salentina al Teatro Concordia di San Bendetto del Tronto

March 10, 2012 Leave a comment

Ha preso ufficialmente il via sabato 3 marzo con il concerto di Roberto Esposito la seconda edizione de “La mente, il cuore le dita, quando il pianoforte diventa una meravigliosa creatura” al Teatro Concordia di San Bendetto del Tronto.
Sonorità insolite e ritmi sperimentali all’insegna di un gusto ricercato nel pieno rispetto della matrice popolare. Il pianista Roberto Esposito ed il tamburellista Federico Laganà ripropongono la musica tradizionale salentina in chiave moderna accompagnati dalla danzatrice Giosy Sampaolo. Un concerto in cui la “pizzica” verrà rivisitata nei suoni, nelle ritmiche e nelle movenze, attraverso la purezza dell’acqua, il colore della terra e l’energia del fuoco. Roberto Esposito nasce a Tricase (LE) nel 1984. Nel 2008 si diploma in Pianoforte col massimo dei voti sotto la guida del M° R. Cappello presso il Conservatorio di Parma, dove frequenta contemporaneamente il triennio Jazz. Prosegue gli studi in Ungheria sotto la guida dei maestri Z. Szigmond e Z. Kocsis. Vincitore di vari concorsi in ambito classico e jazzistico.
“Ogni anno nel Salento, intorno al solstizio d’estate, in città come in campagna, nessuno può fare a meno di ascoltare il canto d’amore delle cicale. Un continuo tappeto sonoro che non cessa neppure al calar del sole… Kalinifta!”
Il pianoforte al centro dell’attenzione visto come uno strumento musicale attuale, moderno, pur conservando le sue radici storiche e culturali, suonato da giovani talenti in grado di emozionare un pubblico trasversale ed attento alle nuove melodie e nuove sperimentazioni musicali.
Prenderanno parte al festival anche la danza, la poesia, e la pittura, coinvolgendo artisti che della musica ne faranno la loro musa ispiratrice rendendo ancor più suggestiva la cornice artistica del Festival. Sulla scia dell’entusiasmo e degli apprezzamenti ricevuti nello scorso anno, il Festival di questa edizione è stato ideato con un programma nuovo, volto alla crescita, pur confermando lo stile, il carattere originale ed innovativo che ha contraddistinto la prima edizione.
Il Festival si svolgerà nel mese di marzo con la formula di 3 concerti in 3 week-end. Direttore artistico di questo festival è Donella Sabatini, una pianista di eccelso livello, apprezzata da un vasto pubblico internazionale,  che ha scommesso su proposte di qualità. Ideatrice de “Il terrazzo dei quadrifogli”, serie di appuntamenti musicali che si tenevano nella sua splendida casa, aperta per l’occasione a quanti volessero ascoltare un buon concerto. Ideazione e realizzazione: Fabio Capponi, Pamela Olivieri, Associazione Musicale e Culturale “NonSoloPiano”.
Ingresso: 5,00 €
Info e prenotazioni: nonsolopiano@gmail.com 389.1766017 .