Archive

Archive for February 24, 2012

Adriano Celentano, nessun cambiamento sul contenuto del monologo

February 24, 2012 Leave a comment

“I soldi che la Rai mi deve sono miei non dei contribuenti”.

Celentano non fa retromarcia: “Non cambierei una virgola del mio monologo a Sanremo” ha dichiarato ieri sera in tv, al programma di Michele Santoro “Servizio pubblico”. Intervistato da Sandro Ruotolo, Celentano replica così alle critiche della Chiesa: “Loro non sanno com’è il Paradiso”. E conferma l’attacco a Avvenire e Famiglia Cristiana, ribadendo di non aver cambiato opinione rispetto al monologo sanremese.
Il Molleggiato poi spiega ai telespettatori che il successo non corrisponde alla felicità: è gratificante, ma “non ha niente a che vedere con la felicità che si prova, per esempio, in una partita a bocce con quattro amici”. Poi prova a spiegare il rapporto che ha con il danaro: “Che colpa ho io se sono uno degli uomini più pagati d’Europa? Ho sentito la colossale stronzata secondo cui farei beneficenza con i soldi dei contribuenti. I soldi che userò per fare beneficenza sono i soldi che la Rai mi deve dare. Non sono dei contribuenti, sono miei”.

Fonte: TMNews

Categories: TV News Tags:

Oceani, allarme rosso per gli oceani malati a rischio di morte

February 24, 2012 Leave a comment

E’ allarme oceani: sono malati e rischiano la morte. Il presidente della Banca Mondiale Robert Zoellick ha proposto la creazione di un partenariato per salvare gli oceani che dovrebbe riunire governi, Ong, scienziati e settore privato per riuscire a raccogliere 1,5 miliardi di dollari in cinque anni. L’eccessivo sfruttamento ittico, il degrado dei fondali marini e dell’acqua, la riduzione dell’habitat sono dati preoccupanti. La riunione per costituire il partenariato si terrà a Washington ad aprile.
“Voglio proporre un nuovo approccio, un partenariato mondiale per gli oceani”, ha dichiarato Zoellick, in un discorso pronunciato a Singapore nel corso di una conferenza internazionale sugli oceani,aggiungendo che “circa l’85% delle zone di pesca sono sovrasfruttate e nei paesi in via di sviluppo, un miliardo di persone dipende dai prodotti del mare per il fabbisogno proteico alimentare e per circa la metà i prodotti ittici sono la principale fonte di reddito. I dati e le statistiche ci dicono che non stiamo facendo abbastanza, che gli oceani sono malati e rischiano di morire”.
Zoellick ha fissato diversi obiettivi per il prossimo decennio, fra cui la ricostituzione di almeno la metà degli stock di pesce e il raddoppio delle aree destinate a riserve marine naturali.
Le Ong, la Banca Mondiale e i governi spendono ogni anno diversi milioni di dollari per la protezione degli oceani. Ma il presidente è convinto che c’è bisogno di una maggiore cooperazione e di un’azione integrata su scala mondiale “per permettere ai nostri oceani di tornare sani e produttivi”.

Fonte: TMNews

Turchia, rinvenuta antica Bibbia risalente a 15 secoli addietro

February 24, 2012 Leave a comment

1500 anni portati benissimo. Durante un’operazione antiricettazione nel 2000, la polizia turca ha trovato una Bibbia finita in un deposito e riscoperta solo ora.
Scritta a mano e in ottimo stato di conservazione, contiene molte tracce del periodo a cui risale.
La Bibbia sarebbe in aramaico con alfabeto siriaco su fogli di pelle.
Il suo valore è di 17 milioni di euro. Potrebbe essere una copia del controverso Vangelo di Barnaba che, secondo i musulmani, è un vangelo originale poi soppresso.
Il Vaticano ha intanto chiesto alla Turchia il permesso di esaminare il documento.
Il Vangelo di Barnaba contraddice il racconto canonico del Nuovo Testamento, ma ha una forte similitudine con la visione islamica di Gesù.
Il Tribunale di Ankara ha inviato al Ministero del Turismo la Bibbia, che verrà esposta dopo una serie di lavori di restauro necessari nonostante le sue buone condizioni.

Fonte: Euronews

Categories: Archeo Tags: ,

“2012 L’ultimo mistero dei Maya”, convegno di Giorgio Terzoli al Centro Congressi di Roma

February 24, 2012 Leave a comment

È opinione dei ricercatori che una prossima inversione dei poli magnetici della Terra, dovuta ad uno spostamento dell’asse del pianeta, scatenerà immani sconvolgimenti ambientali e gli attuali inquietanti cambiamenti climatici, sotto gli occhi di ognuno di noi, ne sono la prova evidente.
Nel corso di un viaggio avventuroso dalle Piramidi ad Angkor, dal Sacro Graal ai Rotoli del Mar Morto, scopriamo così che l’intera mitologia che arriva dal profondo passato è stata creata per portare fino ai giorni nostri un segnale di avvertimento. Cosa succederà nel 2012? Sappiamo che il futuro è in continua trasformazione, una nuova era. Avrà l’umanità sufficiente umiltà a questo millenario messaggio? Si!
Da questo presupposto parte Giorgio Terzoli per raccontarci il filo invisibile che unisce civiltà lontane migliaia di anni, straordinariamente evolute, civiltà che trovarono nei numeri un linguaggio attraverso il quale comunicare il loro linguaggio. Secondo il calendario Maya infatti, l’attuale Età dell’Oro (la Quinta) terminerà il 21 dicembre 2012, quali per una inversione magnetica?
Sia di questo che di molto altro si discuterà, con proiezioni video, al centro congressi “Casa Internazionale delle Donne”, sito in Via San Francesco di Sales 1/a a Roma, Italia, domani 25 febbraio 2012, nel convegno tenuto da Giorgio Terzoli, scrittore e autore di libri, documentarista e collaboratore di diversi programmi su RAI 2 e RAI 3, recentemente in onda anche nella trasmissione Voyager, condotta da Roberto Giacobbo.
Programma:
15.30 Apertura dei lavori di Giorgio Terzoli e presentazione del convegno;
16.00 Presentazione del libro di Giorgio Terzoli “2012 L’ultimo Mistero Maya” e conversazione sulle tematiche da lui trattate sulla fine dei tempi secondo l’ultimo ciclo del Calendario Maya;
16.45 Coffe Break
17.00 Proiezione del video “Stargate 2012 – Alba di una Nuova Era”;
18.00 Dibattito e confronto con il pubblico insieme a Giorgio Terzoli;
19.00 Conclusioni di Giorgio Terzoli e chiusura dei lavori.
Il costo del biglietto è di 15 Euro; sarà dato in speciale omaggio a tutti i partecipanti il libro di Giorgio Terzoli e Pier Luigi Trombetta dal titolo “Intervista con gli Dei”.
Si richiede per la partecipazione all’evento la prenotazione ai seguenti numeri telefonici 3206242454 – 3407552113, oppure inviando una e-mail al seguente indirizzo:info@romanimamundi.it .
Convegno promosso dall’Associazione Romanimaminidi: http://www.romanimamundi.it/ .
Comunicazione gratuita.

Fonte: Gennaro-Gelmini

Categories: Eventi Tags: , ,

Priscilla, la regina del deserto in passerella al Castello Sforzesco di Milano

February 24, 2012 Leave a comment

Da film, a musical, a sfilata. La regina del deserto irrompe con i suoi colori e le sue paillettes nel bel mezzo della settimana della moda con una sfilata sabato 25 febbraio al castello Sforzesco.

Prima è stato un film, del 1994, diretto da Stephan Elliot , poi un musical; ora Priscilla, La regina del deserto diventa anche una vera e propria sfilata. Sarà la Settimana della moda milanese a rappresentare la cornice ideale per questo evento memorabile. In particolare la Tensostruttura situata all’interno del Castello Sforzesco ospiterà gli sfavillanti abiti e i protagonisti dello spettacolo (attualmente in programma al Priscilla Palace Teatro Ciak webank.it). Quattrocentonovantacinque costumi di scena, oltre sessanta parrucche e centocinquanta paia di scarpe ideate dai designer Tim Chappel e Lizzy Gardiner, vincitori sia del premio Oscar nel 1995 per il film, sia del Tony Award per il musical, sfileranno a Milano portando in passerella un omaggio a uno dei musical più famosi al mondo. L’appuntamento è per sabato 25 febbraio alle 13.30. E a differenza di molti eventi legati alla moda, spesso accusata di essere poco democratica, questo spettacolo sarà aperto a tutti i fan.

Viviana Musumeci

Fonte: Vanity Fair

Aforisma di Rémy de Gourmont

February 24, 2012 Leave a comment

“La castità é un ideale donchisciottesco che, nel regno animale, solo l’uomo persegue”.