Home > Cultura News > Sandro Petrone, consegna premio Puglia Center of America

Sandro Petrone, consegna premio Puglia Center of America

GIORNALISMO, A SANDRO PETRONE DEL TG2 IL PREMIO PUGLIA CENTER OF AMERICA
Per il suo lavoro di inviato speciale negli Stati Uniti, prima e dopo l’attentato delle Torri Gemelle, e per il suo recente volume “Il linguaggio delle news” (Rizzoli-Etas), Sandro Petrone del Tg2, riceverà il Premio Puglia Center of America. La consegna del riconoscimento avverrà oggi, lunedì 20 febbraio nella sala consiliare della Provincia di Bari, alla presenza di Kiyo Akasaka, sottosegretario generale delle Nazioni Unite per la Comunicazione e la Pubblica Informazione.
“Puglia center of America – ha detto Sandro Petrone – è un premio che per me vale doppio. In Puglia ho cominciato con il giornalismo 33 anni fa e agli Stati Uniti devo la mia visione del giornalismo televisivo come sentinella della democrazia che ho cercato di tradurre in istruzioni per l’uso, non solo per chi si affaccia a questo mestiere, ma per chiunque abbia voglia di capirne di più”. Sandro Petrone, che è anche docente dell’Università di Roma la Sapienza e dello Iulm di Milano, ne “Il linguaggio delle news” affronta proprio queste tematiche. “Ringrazio il presidente di Puglia center of America, il tenore Luciano Lamonarca – ha concluso Petrone – per aver creato anche in Italia una finestra sull’attività che tanti nostro concittadini svolgono sull’altra sponda dell’Oceano”.
Durante la premiazione Sandro Petrone si collegherà in diretta con il programma di Radio1 Rai “Tornando a casa” condotto da Enrica Bonaccorti.

  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: