Archive

Archive for January 29, 2012

Oscar Luigi Scalfaro, muore ex Presidente della Repubblica… vuoto nel mondo della politica italiana

January 29, 2012 Leave a comment

“La notizia della scomparsa di Oscar Luigi Scalfaro lascia un vuoto nella politica e nelle Istituzioni carico di tristezza”. Cosi’ il Presidente del Senato, Renato Schifani, in un messaggio inviato ai familiari del Presidente emerito della Repubblica. ” “Per chi lo ha conosciuto, per chi ha apprezzato nel corso degli anni il suo impegno a difesa della Costituzione, la ferita della sua scomparsa e’ particolarmente dolorosa. Con questi sentimenti desidero comunicarvi le mie condoglianze piu’ sincere e quelle di tutto il Senato. Scalfaro – aggiunge Schifani – ha caratterizzato con la sua esperienza e la sua dedizione alla cosa pubblica l’intera stagione dell’Italia repubblicana, fornendoci un esempio insostituibile di senso civico. Credo sia superfluo ripercorrere tutti i suoi incarichi parlamentari e di governo, dalla presenza di giovanissimo eletto all’Assemblea Costituente alla Presidenza della Repubblica in uno dei momenti piu’ difficili e delicati della storia repubblicana”.
“Oscar Luigi Scalfaro ha incarnato e presenta ai cittadini di oggi e di domani un’immagine della Repubblica cui tutti teniamo gelosamente: una Repubblica baluardo dei diritti dell’uomo e della pace, impegnata nel promuovere il protagonismo responsabile delle parti sociali, sollecita nel richiamare ciascuno all’adempimento dei propri doveri di solidarieta’. Oscar Luigi Scalfaro e’ stato un uomo che ha attraversato fasi drammatiche ed esaltanti della nostra democrazia, trovando sempre nella Costituzione punti di riferimento e occasioni di crescita per la comunita’ nazionale.
Oggi desidero ricordarlo, pero’, collega tra i colleghi, quando entrava in Aula e non faceva mancare il suo contributo nei dibattiti di Palazzo Madama. Ciascuno di noi, pur nella difesa delle proprie convinzioni, ascoltava con attenzione e rispetto i suoi interventi che hanno sempre avuto il carattere di un altissimo magistero istituzionale e morale. Con questa immagine – conclude il presidente del Senato -, che portero’ sempre affettuosamente con me, desidero ricordarlo e vi mando, insieme alla nostra Assemblea, il mio abbraccio”.

Fonte: Agi