Home > Eventi > “Tu chiamale se vuoi coincidenze” di Gabriele La Porta, presentazione del nuovo libro alla Caffé Letterario di Roma

“Tu chiamale se vuoi coincidenze” di Gabriele La Porta, presentazione del nuovo libro alla Caffé Letterario di Roma


La Lepre Edizioni e Caffè Letterario vi invitano alla presentazione di Tu chiamale se vuoi coincidenze, il nuovo libro di Gabriele La Porta, in cui l’autore propone il fior fiore delle storie raccolte in decenni attraverso il suo blog e i suoi programmi radiotelevisivi: una brillante antologia di episodi basati su coincidenze realmente accadute, intuizioni, premonizioni, intermittenze inspiegabili dello spazio-tempo. Coincidenze che cambiano la vita o addirittura la salvano, che palesano segreti mai detti o aprono scenari imprevedibili: che in sostanza rivelano, anche solo per un attimo, ciò che Jung chiama sincronicità, attraverso situazioni in bilico tra la nostra dimensione ordinaria e un universo “altro”.
Tu chiamale se vuoi coincidenze è soprattutto un affettuoso elogio dell’anima, un invito a esplorare con curiosità la vita attraverso i significati, senza fermarsi al vincolo del rapporto causa-effetto: condizione necessaria per cogliere la meraviglia e il sublime di ogni esistenza. Coincidenze: caso o destino? Questo il tema centrale del libro e la domanda sulla quale Gabriele La Porta si confronterà con il pubblico. All’incontro partecipa la giornalista Anna Fiorino, caporedattrice del quotidiano Il Tempo.

GABRIELE LA PORTA Direttore di Rai2 nel 1994, dal 1996 al 2010 ha diretto RaiNotte, passando poi alla rete televisiva Cinquestelle. Da giugno 2010 è direttore di Ecoradio. Giornalista e docente universitario (insegna Filosofia Antica e Filosofia dell’Interiorità all’Università di Siena e presso l’Istituto “H. Bernheim” di Verona), ha pubblicato più di quaranta saggi, tra cui “Giordano Bruno”, “Grandi castelli, grandi maghi, grandi roghi”, “Il ritorno della Grande Madre”, “La Magia” e il “Dizionario dell’Inconscio e della Magia”.

  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: