Home > Curiosità > Europa, in arrivo il passaporto europeo

Europa, in arrivo il passaporto europeo

Secondo le stime dell’UE, entro il 2020 serviranno 16 milioni di professionisti disposti a trasferirsi nei vari paesi dell’Europa e ci sarà dunque necessità di riconoscere le loro qualifiche professionali in tutti gli Stati. Bruxelles ha lanciato dunque l’idea di un passaporto europeo al fine di esercitare la propria professione dovunque nei Paesi dell’Unione Europea. Il commissario per il mercato interno, Michel Barnier a tal proposito ha dichiarato: “Per coloro che dispongono delle necessarie qualifiche, sarà più facile trasferirsi dove si prospettano offerte di lavoro e l’idea di una tessera professionale europea, sotto forma di certificato elettronico, consentirà di semplificare ed accelerare, le procedure di riconoscimento per i professionisti disposti a trasferirsi per lavoro”. La proposta dell’UE prevede anche l’aggiornamento dei requisiti minimi di formazione ad esempio per i medici, dentisti, farmacisti, infermieri, ostetriche, veterinari ed architetti e la possibilità di introdurre un quadro di formazione e di verifiche professionali comuni.

Fonte: AGS Cosmo

Categories: Curiosità Tags:
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: