Home > Attualità, Cronaca > Casa Bianca, protesta per bacio campagna Benetton

Casa Bianca, protesta per bacio campagna Benetton

La campagna pubblicitaria di Benetton che ritrae il presidente Usa Barack Obama che bacia due leader mondiali sulla bocca ha suscitato la reazione critica della Casa Bianca.
“La Casa Bianca mantiene da tempo una politica di disapprovazione per l’uso del nome e dell’immagine del presidente per scopi commerciali”, ha detto il portavoce della Casa Bianca Eric Schultz.
La campagna “Unhate” della marca di abbigliamento trevigiana raffigura diversi leader mondiali mentre si baciano, tra i quali proprio Obama mentre bacia il presidente cinese Hu Jintao e il venezuelano Hugo Chavez, uno dei presidenti più critici con Washington.
La Casa Bianca custodisce gelosamente l’immagine di Obama e già si oppose lo scorso anno quando un’azienda di abbigliamento trasformò una sua foto, che lo ritraeva con uno dei suoi giubbotti invernali duranta un viaggio in Cina, in un cartellone pubblicitario che si affacciava su Times Square a New York. La pubblicità fu successivamente rimossa.
Schultz non ha chiarito, però, se la Casa Bianca abbia o meno intenzione di contattare direttamente Benetton per esprimere le proprie riserve.
Nella campagna sono raffigurati, sempre nella stessa posa, anche la cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente francese Nicolas Sarkozy, così come Papa Benedetto XVI mentre bacia un imam.
Benetton ha ritirato la pubblicità con il Pontefice dopo la protesta di ieri del Vaticano, che ha intrapreso vie legali per fermare la diffusione dell’immagine.

Fonte: Reuters Italia

  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: