Home > Astro, Mysterium > Pleiadi, sette sorelle nella costellazione del Toro

Pleiadi, sette sorelle nella costellazione del Toro

Se consideriamo la dimensione dell’universo conosciuto, l’ammasso stellare delle Pleiadi (nome tecnico M45) è vicino a noi: dista infatti “solo” 440 anni luce. La loro formazione è molto recente e se teniamo presente che l’universo ha 13,72 miliardi di anni, l’ammasso delle Pleiadi ha solo 100 milioni di anni. E’ composto da sette stelle e viene anche chiamato “Le Sette Sorelle”, ed il riferimento al mito greco delle sorelle figlie di Atlantide e Pleione non è casuale. Secondo la mitologia i loro nomi erano Alcione, Celeno,Elettra, Maia, Merope, Asterope e Taigete e venivano chiamate vergini, anche se di fatto non lo erano perchè giacquero con altre divinità dalle quali ebbero anche dei figli; solo Merope era un vera vergine. Essa si sposò con Sisifo, il più scaltro truffatore tra le divinità greche, ma essa se ne vergognò talmente tanto che abbandonò le sue sorelle. Il dio Zeus le tramutò tutte in stelle e da allora brillano di luce propria rischiarando il cielo nella costellazione del Toro; solo la solitaria Merope brilla meno delle altre. In realtà in tutte le antiche mitologie terrestri c’è sempre un preciso riferimento a questo singolare ammasso stellare formato,sì, da sette stelle visibili ad occhio nudo, ma in realtà composto da centinaia di stelle. Per gli aborigeni australiani le Pleiadi rappresentavano una donna in atteggiamento promiscuo con Kidili, un misterioso uomo lunare; per i Maori segnano l’inizio del nuovo anno con il loro sorgere ad oriente e sono chiamate Mataariki .
Ma queste stelle hanno preso parte anche in maniera assai più misteriosa al destino dell’umanità, in maniera diciamo più attiva di quanto normalmente ci è dato sapere: le Pleiadi sono infatti il luogo di provenienza di un’antica razza extraterrestre.

Fonte: Esseri di Luce

Categories: Astro, Mysterium Tags:
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: