Home > Performance > Sepak Takraw, unione tra pallavolo e calcio

Sepak Takraw, unione tra pallavolo e calcio

Leggendo alcuni tweet ho scovato un link di un video su YouTube che mostrava uno strano sport, ma non solo, era anche un gioco davvero interessante che merita sicuramente un articolo qui su Skimbu; lo sport in questione si chiama Sepak Takraw e in questo articolo cercheremo di scoprirne tutti i dettagli.

La storia

Lo sport nella sua forma moderna si è sviluppato in Thailandia nel 1740 (neanche io pensavo fosse così vecchio!) ed è similie alla pallavolo ma non si gioca con le mani e prevalentemente utilizzando i piedi, la rete è maggiormente rialzata e la palla è composta da intrecci di rattan.

Le prime regole furono redatte nel 1866 mentre nel 1870 nacque la prima competizione ufficiale, naturalmente lo sport era limitato solamente alla Thailandia.  65 anni dopo questo sport fece la sua apparizione al di fuori dei confini thailandesi espandendosi in tutti i paesi del Sud-est asiatico.

Tutte le competizioni internazionali di Sepak Takraw sono gestite dall‘International Sepaktakraw Federation mentre ogni anno in Thailandia si svolge il “mondiale” di questo sport che incorona il team più forte del globo.

Le regole sono estremamente semplici: vince la squadra che riesce a conquistare due set da 21 (con almeno due punti di scarto, altrimenti si va ad oltranza). In caso di pareggio 1-1 il terzo set si disputa arrivando solamente a 15.

Vi ho parlato di tutta la storia ma non ve l’ho ancora mostrato, quindi eccovi un video perché senza di esso è impossibile descrivervi la bellezza di questo sport.

Conclusioni

Come avete potuto notare è uno sport molto interessante ma come il Parkour non è uno sport adatto a tutti. Infatti ha bisogno di tanta agilità e tanto allenamento anche solo per giocare una semplice partita senza partecipare ad alcun tipo di competizione.

Angelo Delicato

Fonte: Skimbu

Categories: Performance Tags:
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: