Home > Cinema... Cinema > “6 giorni sulla terra” di Varo Venturi (2011)

“6 giorni sulla terra” di Varo Venturi (2011)

6 giorni sulla terra è un film a colori di genere fantascienza, giallo, thriller della durata di 101 min. diretto da Varo Venturi e interpretato da Massimo Poggio, Laura Glavan, Marina Kazankova, Ludovico Fremont, Varo Venturi, Pier Giorgio Bellocchio, Nazzareno Bomba,Emilian Cerniceanu, Francesca Schiavo, Giovanni Visentin.
Prodotto nel 2011 in Italia e distribuito in Italia da Bolero Film il 17 giugno 2011.

Il dottor Davide Piso, coraggioso scienziato, studia da anni centinaia di casi di persone che ritengono di essere state rapite dagli alieni (le alien abductions) scavando nel loro inconscio, attraverso una temeraria tecnica ipnotica, attraverso la quale è in grado di far rivivere ai suoi pazienti le loro drammatiche esperienze di rapimento, ma anche a comunicare con le personalità “aliene” nascoste nella loro mente Mosso dal candido ideale di liberare l’umanità, Davide decide di rendere pubblica la terribile conclusione a cui è giunto sfidando lo scetticismo del mondo scientifico ufficiale: alcune razze extraterrestri, da sempre, impiantano le proprie personalità nel cervello dei rapiti (addotti) considerandoli “contenitori” di una preziosa energia che solo gli esseri umani sembrano possedere: l’anima. Nonostante le reazioni ufficiali alle sue dichiarazioni mettano subito a repentaglio la sua carriera di docente universitario, Davide decide di occuparsi anche del caso di Saturnia, una seducente diciottenne convinta di essere un’addotta, che gli chiede aiuto attraverso un’ambigua seduzione rivelatoria di una doppia personalità. Ma una volta messa sotto ipnosi, la ragazza non uscirà più dallo stato di trance, lasciando il posto ad una “entità” proveniente da antichissime dinastie, che afferma di possedere ormai completamente quel “contenitore”, dimostrazione dell’imminente “incarnazione” definitiva che la sua specie sta progettando da millenni. Questo costringerà Davide e i suoi due fedeli assistenti, Elena e Leo, a trattenere e sedare la ragazza per guadagnare tempo nella speranza di trovare una soluzione atta a liberare Saturnia dal suo ospite alieno. Ma i genitori della ragazza, una potente famiglia dell’aristocrazia nera, a sorpresa, considereranno questo un rapimento…

Per non perdersi il primo film di realscienza, una nuova onda cinematografica costruita su rivoluzionarie teorie scientifiche che abbattono i confini dei nostri “credo”. L’horror e la fantascienza vengono messi in controfase in questo genere sperimentale che vede nella cabina della regia l’italiano Varo Venturi.

Fonte: Movieplayer.it

Categories: Cinema... Cinema Tags:
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: