Home > Cinema News > Marilyn Monroe, tra mito e scandalo

Marilyn Monroe, tra mito e scandalo

A Buenos Aries sarà battuto nel prossimo agosto, un film girato con la popolarissima quanto amata e sfortunata diva degli anni ‘50, che la ritrae durante le scene di un vero e proprio film porno. Il prezzo di partenza della pellicola è di 500mila dollari e sarà messa all’asta durante la Fiera Internazionale dei collezionisti cinefili. L’annuncio è stato dato dal responsabile della Fiera, lo spagnolo Mikel Barsa, il quale ha dichiarato: “Il cortometraggio sarà messo all’asta al Centro Culturale Borges e il prezzo base è di 500 mila dollari. Conoscendo come sono i fanatici di Marilyn, il filmato potrebbe arrivare al milione di dollari (circa 700 mila euro)”. Il film è un cortometraggio della durata di circa 6 minuti e risale al 1946 quando Marilyn aveva solo 21 anni e si chiamava ancora Norma Jean Baker ed è stato girato insieme ad un altro attore sconosciuto. La pellicola apparteneva ad un collezionista spagnolo i quali eredi alla sua morte si sono rivolti a Barsa il quale tempo prima ne aveva venduta quella che si considerava fino ad allora l’unica copia esistente.

Carla Liberatore

Categories: Cinema News Tags:
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: