Home > Cultura News > Emilio Solfrizzi, Premio Mario Camerini – migliore canzone da film

Emilio Solfrizzi, Premio Mario Camerini – migliore canzone da film

SERATA DI GALA – Premio Mario Camerini, migliore canzone da film

Il premio 2011 è assegnato a Emilio Solfrizzi per la canzone “Amami di più” interpretata insieme a Francesco Cerasi (testo scritto da Alessio Bonomo) del film “Se sei così, ti dico di sì” (2011 – Casa di Produzione Due Film – distribuzione Medusa. Nella serata  di gala verrà consegnata la medaglia d’argento del Presidente della Repubblica e Emilio Sofrizzi, mentre a Alessio Bonomo l’Ercole di Castelbellino.

La  proiezione della pellicola vincitrice dell’Ercole di Castelbellino sarà il 24 luglio in piazza S. Marco (ore 23.00).  Il progetto per la sua originalità crea un forte momento di confronto critico con un eco di visibilità sul piano nazionale. Il Premio Camerini è tuttavia un premio che va alla migliore canzone presente in un film italiano dell’ultima stagione cinematografica. Il seminario sarà accompagnato da una retrospettiva cinematografica presso la Terrazza Mario Camerini che lancerà uno sguardo su cinque produzioni di Castellani.

Il Convegno di studi che continuerà nel pomeriggio del 24 luglio alle ore 18,15 con Gualtiero De Santi dell’Università degli Sudi di Urbino Carlo Bo focalizzerà la figura di Renato Castellani molto legata all’apparizione dell’ambito del neorealismo di un filone di commedia nel quale oggi molti ravvisano tratti essenziali della vita italiana del tempo. L’esempio maggiore di questo cinema è rappresentato da “Due soldi di speranza” (1951) che aprì l’avvio alla commedia italiana di autore.

Il film ebbe il premio al Festival di Cannes e comprese idealmente anche “Umberto D.” di De Sica e Zavattini. (che con Castellani collaborò Titina De Filippo. A sua volta Castellani avrebbe partecipato alla sceneggiatura di “Matrimoni all’Italiana”, il film di De Sica che, dopo il film di Eduardo, portava sullo schermo Filomena Maturano).

Categories: Cultura News Tags:
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: