Home > Tecno-Logie > Ginevra, ricostruiti al CERN gli attimi del Bing Bang

Ginevra, ricostruiti al CERN gli attimi del Bing Bang

Gli studiosi del CERN il famoso e discusso laboratorio ginevrino, pare abbiano ricostruito gli attimi immediatamente seguenti al Bing Bang, lo scoppio della materia primordiale che avrebbe dato origine all’Universo. Nei laboratori del CERN, situati a 100 metri di profondità nelle viscere della terra e ampi circa 27 chilometri è stata dunque ricreata la condizione che dette origine all’interno ed infinito universo così come lo conosciamo oggi. Lo strumento ed il punto utilizzati dagli studiosi si chiama ‘Alice’e per un attimo è diventato il punto più caldo dell’universo con temperature molto superiori anche a quelle del Sole o di qualsiasi altra stella. L’esperimento è stato guidato da uno staff di italiani dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, i quali sono riusciti ad arrivare alla collisione di nuclei di piombo che si rincorrevano a velocità inimmaginabili per la mente umana. Il violentissimo scontro avrebbe creato una sorta di ‘rottami’ infinitesimali, un magma di materia, un plasma pieno di particelle elementari, il quale ha raggiunto temperature di migliaia di miliardi di gradi centigradi, la stessa temperatura che aveva l’universo qualche istante dopo la sua nascita, avvenuta circa 13 miliardi di anni fa. All’esperimento che procede ormai da diversi anni, stanno lavorando 1600 scienziati fra i più qualificati al mondo e il loro secondo traguardo è quello di riuscire a trovare il ‘Bosone di Higgs’ anche conosciuto come la ‘Particella di Dio’, cioè quella particolare particella che inserita in un determinato contesto avrebbe permesso la trasformazione dell’energia in materia creando tutto quello che attualmente ci circonda.

Carla Liberatore

Fonte: MondoRaro

Categories: Tecno-Logie Tags: , ,
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: