Archive

Archive for May 8, 2011

“Una clessidra di grazia” di Meth Sambiase, Rupe Mutevole Edizioni

Titolo: Una Clessidra di Grazia
Autore: Meth Sambiase
Collana: Sopralerighe
Casa editrice: Rupe Mutevole Edizioni
Pagine: 64
Prezzo: eur 10,00

Il tempo che scandisce sillabe sognate, vissute e ordinate.
Granelli di sabbia che si depongono nell’anima e trasfigurano emozioni, le fissano nel cuore, le dipingono sul viso con l’arte del vivere.
Una lettura che forma un cerchio tratteggiato dai racconti nelle stagioni d’esistenza.
L’autrice trasporta la lettura in una visione allo specchio con voce soffusa e con grida spietate.
Un messaggio indelebile in queste liriche: la rosa dei venti indica una direzione, a noi la scelta del giusto coraggio.
(Maria Cristina del Torchio)

Il libro si divide idealmente in quattro spazi poetici, preceduti da un’introduzione in versi.
Si apre con le poesie che si piegano all’INVENZIONE DEL FARE, in cui si argina il senso dell’esistenza, tra il sopravvivere solitario e improvvise visioni d’amore.

Fonte: Oubliettemagazine

“Buon risveglio” di Alessio Carlini

Buon risveglio

Ti penso piano,
mentre nasce da un sorriso,
il gesto della notte;

e scopro la meraviglia di una stella,
tra i suoni attorno.

Qui,
dentro le braccia del sole che va a dormire,
io vado;

vado,
a coricarmi fiero,
sicuro dei pensieri,
del loro eco che mi accoglie
e che sento.

Restami!

A dipingermi il cuore e l’anima,
tra le armonie e la natura che sei
e al tuo risveglio;

dolce,
come un abbraccio alle volte che vuoi,
mi troverai.

Fonte: Poesia Nuova

Categories: Aura Tags:

Rupe Mutevole Edizioni partecipa al Salone del Libro di Torino 2011 – Padiglione 2 Stand J25

Da giovedì 12 maggio al lunedì 16 Torino sarà lieta di ospitare la ventiquattresima edizione del Salone Internazionale del Libro che celebrerà i centocinquant’anni dell’Unità d’Italia. Il rinomato evento occuperà tre padiglioni espositivi (1,2 e 3) al Lingotto Fiere, più il padiglione 5  riservato all’International Book Forum. La novità del 2011 è l’Oval, che si può raggiungere dal padiglione 3, dalle biglietterie e dagli ingressi sul lato ferrovia.

L’edizione sarà inaugurata da Giancarlo Galan, Ministro per i Beni e le Attività Culturali, giovedì 12 maggio alle ore 10:00 all’Oval. Il Paese ospite d’onore è la Russia e come special guest si avrà la Palestina, già presente nel 2009.

Rupe Mutevole nasce nel 2004 e, dopo quasi otto anni di attività, il suo catalogo si è arricchito di ben diciotto collane “Letteratura di Confine”, “Trasfigurazioni”, “Mappe di una nuova èra”, “Saggi”, “Rivelazioni”, “Poesia”, “Fairie”, “Atlantide”, “La quiete e l’inquietudine”, “Oltre il confine”, “Scritti in scena”, “Sopralerighe”, “Heroides”, “Poesia e vita”, “Echi dalla storia”, “Visioni”, “Margini liberi” e l’emergente “Segni narranti” con i primi due volumi “Katier” tratto da un racconto di Rosa Mauro e “La luce negli occhi” tratto dal romanzo della straordinaria autrice Haria.

Programma Rupe Mutevole al Salone del Libro:

spazio espositivo IL PESCALIBRO

 

venerdì 13 maggio 2011:

ore 15:00 Presentazione del volume “Il Senso del viaggio” di Fabio Clerici, a cura di Silvia Denti. Illustrazioni e copertina del libro di Antonio De Blasi, Fabio Clerici percorre due strade parallele, quella dell’itinerario per sentieri sconosciuti e l’altra, quella del viaggio negli strati della memoria.

ore 18:00 Presentazione a cura della giornalista Silvia Denti della collana editoriale “La Quiete e l’Inquietudine” della quale è la curatrice.

ore 20:00 Presentazione di Gianluca Serratore della nuova collana editoriale “Segni narranti”, lo stesso farà tavole di fumetti in diretta dal vivo e sarà proiettato sullo schermo gigante dello stand de “IL PESCALIBRO”, ed avrà due momenti di “ARTE PURA”.

 

sabato 14 maggio 2011:

ore 11:00 Presentazione di Gianluca Serratore della nuova collana editoriale “Segni narranti”, lo stesso farà tavole di fumetti in diretta dal vivo e sarà proiettato sullo schermo dello stand de “IL PESCALIBRO”, ed avrà due momenti di “arte pura”.

ore 12:00 Presentazione a cura della giornalista Silvia Denti della collana editoriale “La Quiete e l’Inquietudine” della quale è la curatrice;

domenica 15 maggio 2011:

ore 12:00 Presentazione della casa editrice da parte di Luigi Fontanella ed Alfredo De Palchi. Seguono due reading, il primo di Antonella Zagaroli tratto da “Mindskin” ed il secondo di Luigi Fontanella tratto da “Land of Time”.

Inoltre Rupe Mutevole avendo stabilito da qualche mese una joint venture con Chelsea Editions approfitterà dell’ospitalità di Torino per presentare questa piccola casa editrice non-profit americana.

Saranno presenti la maggior parte dei libri pubblicati dalla casa editrice dal 2004 sino alle novità del 2011.

Presentazione Casa Editrice:

http://oubliettemagazine.com/2011/05/04/presentazione-della-casa-editrice-rupe-mutevole-edizioni/

Lascio link utili per visitare il sito della casa editrice:

http://www.rupemutevoleedizioni.com/

http://www.reteimprese.it/rupemutevoleedizioni

http://www.facebook.com/pages/Ufficio-Stampa-Rupe-Mutevole/126491397396993

Alessia Mocci

Responsabile Ufficio Stampa Rupe Mutevole Edizioni