Archive

Archive for July 13, 2010

“Factotum” di Bent Hamer [2005]

July 13, 2010 Leave a comment

Factotum è un film a colori di genere drammatico della durata di 94 min. diretto da Bent Hamer e interpretato da Matt Dillon, Lili Taylor,Fisher Stevens, Marisa Tomei, Didier Flamand, Adrienne Shelly,Karen Young, Tony Lyons.
Prodotto nel 2005 in USA, Norvegia e distribuito in Italia da Mikado il giorno 31 marzo 2006.
Hanry Chinaski accetta ogni genere di lavoro purché gli dia il necessario e non interferisca con i suoi tre principali interessi: l’alcool, le donne e la scrittura.

Una vita in fumo, trascinata come il tubo al di fuori del camioncino dell’ultimo impiego. Un’esistenza al servizio dell’ alcool, dell’autodistruzione. Aspirazioni da scrittore, forse autoconvinzioni, in continua ricerca di qualcosa che non sa e non vuole sapere. Henry Chinaski fa mille lavori, incontra una donna, due donne, gioca ai cavalli, vince per perdere. Perde per vivere.
Matt Dillon è un “flatliner” perfetto, di quelli che seguono la strada senza mai curvare, camminando lungo una linea retta che lentamente scende, scende, scende. Fino a toccare gli inferi.
La sua interpretazione è la magia di questo film. la sua esuberanza si quieta nel personaggio silenzioso e parco di parole di Chinaski, che non desidera niente e fa tutto quello che gli capita davanti (da qui Factotum) con l’obiettivo che segue i suoi movimenti con inquadrature spesso fisse, per ritrarre l’inespressività dei personaggi, figlia di un dolore che non appare mai e rimane dentro a macerare. È un destino senza speranza, addirittura una fine predestinata in cui l’alcool è l’unica medicina per rallentare il percorso verso la fine.
Il regista, in questa situazione, si limita a osservare, tingendo, con l’aiuto della fotografia, un mondo cupo e grigio, una provincia americana in cui la speranza si spegne lentamente e che costringe lo spettatore a soffrire, mettersi in gioco, ed entrare nel buio. Più Buio.

Fonte: Mymovies

Categories: Cinema... Cinema Tags: